Schede Grafiche

NVIDIA GeForce GTX 1650 GDDR6, attenzione alle specifiche dell’encoder

La lotteria del silicio non è un’esclusiva degli acquirenti delle CPU. Infatti, coloro che acquisteranno una scheda grafica NVIDIA GeForce GTX 1650 GDDR6 potrebbero avere delle brutte sorprese se non leggeranno con attenzione le specifiche del produttore. La GeForce GTX 1650 originale ha debuttato lo scorso anno equipaggiata con il chip TU117 e memorie GDDR5. Quasi un anno dopo, NVIDIA ha introdotto sul mercato un nuovo modello dotato delle memorie GDDR6, mentre la GPU è rimasta la stessa.

MSI GTX 1650 Super Gaming X

Recenti prove hanno evidenziato che la GeForce GTX 1650 ha subito altre alterazioni. Il noto utente Twitter @momomo_us ha scoperto che NVIDIA ha aggiornato la pagina ufficiale dedicata alla scheda grafica per riflettere la presenza di nuove varianti. Mentre le specifiche dovrebbero rimanere le stesse, così come le prestazioni, sembra che siano presenti due diversi encoder video.

GeForce GTX 1650 TU106 GeForce GTX 1650 TU116 GeForce GTX 1650 GDDR6 GeForce GTX 1650
Architettura GPU Turing (TU106) Turing (TU116) Turing (TU117) Turing (TU117)
Encoder NVENC Turing Turing Volta Volta
Unità Shading 896 896 896 896
Unità Texture 56 56 56 56
ROPs 32 32 32 32
Clock Base 1.410MHz 1.410MHz 1.410MHz 1.485MHz
Clock Boost 1.590MHz 1.590MHz 1590MHz 1.665MHz
Clock memorie 12Gbps 12Gbps 12Gbps 8Gbps
Capacità della memoria 4GB GDDR6 4GB GDDR6 4GB GDDR6 4GB GDDR5
Bus della memoria 128-bit 128-bit 128-bit 128-bit
Banda memoria 192GBps 192GBps 192GBps 128GBps
L2 Cache 1MB 1MB 1MB 1MB
TDP 75W 75W 75W 75W
Numero di transistor 10,8 miliardi 6,6 miliardi 4,7 miliardi 4,7 miliardi
Dimensioni del Die 445mm² 284mm² 200mm² 200mm²

Una delle critiche maggiori verso la GeForce GTX 1650 era proprio rivolta alla presenza del vecchio encoder Volta, nonostante si trattasse di una scheda basata sulla nuova architettura Turing. La pagina del prodotto indica che il modello TU117 è ancora dotato dell’encoder Volta, mentre le varianti TU106 e TU116 impiegano il più potente ed efficiente encoder Turing. Pertanto, tutti quelli che sono interessati all’acquisto di una GeForce GTX 1650 dovrebbero consultare il produttore per sapere di quale encoder è dotata la scheda che intendono comprare.

NVIDIA ha dichiarato su Twitter che l’encoder Volta funziona in modo simile a quello Pascal, offrendo una qualità comparabile, mentre quello Turing è fino al 15% più efficiente ed include alcune funzionalità non presenti nelle versioni precedenti.

State cercando una scheda grafica molto potente ma dal costo accessibile? Vi consigliamo la Gigabyte GeForce RTX 2070 Super Windforce, che potete acquistare su Amazon ad un prezzo speciale!