Schede madre

Outsourcing e licenziamenti per 3Com

Saranno un migliaio i posti di lavoro che verranno tagliati in seguito all’ultima
manovra di razionalizzazione e ristrutturazione intrapresa da 3Com.
Nel corso dei prossimi sei mesi, infatti, la società trasferirà
la produzione, la distribuzione e tutte le attività correlate nell’area
dei prodotti di fascia enterprise a Flextronics International di Singapore e
a Jabil Circuit, con sede in Florida.
Entro novembre, invece, dovrebbe essere pienamente operativo il centro di Taiwan,
dedicato alla progettazione e produzione di prodotti di fascia bassa.
Entro febbraio verrà invece chiuso il centro di Dublino.