Schede Grafiche

pagina n.23

Pagina 24: pagina n.23


ASUS V9560 Video Suite, Continua

Al posto delle consuete uscite VGA e DVI (con adattatore VGA),
la V9560 fa bella mostra di due connettori DVI (entrambi con il relativo adattatore).

La V9560 Video Suite non solo dispone di una uscita TV-out
ma anche di un ingresso TV-in (utilizzando come encoder chip il Philips SAA7114H).
Si connette il dispositivo esterno mediante un adattatore in plastica che utilizza
entrambe le porte composita e S-VHS e viene fornito anche un adesivo per posizionare
l’adattatore sulla scrivania. Ad ogni modo è da tener presente che ASUS
non include nella confezione i cavi per la connessione video. Il software per
la cattura video è l’ASUS Digital VCR che supporta il TV playback e la
registrazione così come il time-shifting (per vedere un programma dall’inizio
magari mentre siamo a metà registrazione) e include anche la possibilità
di creare eventi per registrare in modo automatizzato. Ricordiamo però
che la scheda in esame non include un TV tuner, ma solo un ingresso TV. I programmi
registrati possono essere editati (magari per tagliare gli spot) utilizzando
PowerDirector 2.5 di Cyberlink.

ASUS V9560 Video Suite, Continua

Il software fornito in bundle è composto da: ASUS Tweak
(per l’overclocking), ASUS SmartDoctor (monitor hardware), AUSS Video Security,
Digital VCR e ASUS Live Update. A questi vanno aggiunti Medi@Show 2.0 (creatore
di presentazioni) di Cyberlink, il player software ASUS DVD XP v4.0 e VR Aquarium
(DigiFish).

I giochi in bundle sono moderni ed accattivanti: Morrowind – The Elder Scrolls
III e Worm Blast (del 2002), Tom Clancy’s Rainbow Six – Rogue Spear e Black
Thorn (del 2001). Ci sono anche i demo di IL2 Sturmovik e Battle Realms.

Pagina 24: pagina n.23

Indice