Tom's Hardware Italia
Storage

Patriot crea un RAID SSD indipendente

Patriot presenta un interessante prodotto per l'archiviazione, al CES di Las Vegas. Un case che ospita due unità SSD e un controller RAID integrato.

Patriot ha creato un case capace di ospitare due unità SSD (2,5 pollici) e un controller RAID integrato. L'insieme può essere poi inserito in un alloggio da 3,5".

Grazie al controller RAID il case usa un solo connettore SATA, lasciando all'utente la possibilità di gestire il sistema RAID, che sarà visto dal computer come un singolo disco.

Il case di Patriot è dotato anche di un connettore eSATA e di una porta USB 2.0, quindi può essere sfruttato anche come dispositivo di archiviazione esterno. Un dettaglio importante, che lo rende interessante per molti utenti.

 

Al momento Patriot sta effettuando gli ultimi test di compatibilità. La distribuzione del case dovrebbe cominciare entro due mesi.

Con questo prodotto è quindi possibile unire due unità SSD, ed ottenere un hard drive veloce e versatile, da, per esempio, 500 GB circa. Potrebbe essere un eccez onale hard drive di sistema,  oppure un disco esterno molto prestante e leggero. Ammesso e non concesso che ve lo possiate permettere.

Questo prodotto, e altri simili, potrebbero contribuire alla diffusione delle memorie SSD, e, di conseguenza, alla riduzione dei loro prezzi.