Schede Grafiche

PowerColor LCS HD 6970, 1536 shader sotto liquido

Tul ha presentato la PowerColor LCS HD 6970, una scheda video equipaggiata con un waterblock EK in rame, che copre oltre alla GPU, anche i chip di memoria e i VRM. Il waterblock è stato fornito di raccordi da 3/8″ e 1/2″. 

Secondo l’azienda questa soluzione di raffreddamento consente alla GPU di rimanere al di sotto dei 50 gradi Celsius anche sotto carico. Tale proposta è indirizzata a un pubblico appassionato, che pianifica di avere o ha già in casa un sistema di raffreddamento a liquido completo.

Per quanto riguarda il resto delle specifiche, mentre l’architettura della GPU è identica a quella standard (dettagli li potete leggere qui: Radeon HD 6970 e 6950, guerra aperta a GTX 570 e 580), le frequenze di lavoro sono superiori a quelle di riferimento, ovvero 925 MHz (contro 880 MHz) e 5700 MHz (5500 MHz). Dotata di supporto CrossFireX, la LCS HD 6970 è equipaggiata con due porte DVI, una HDMI e due mini-DisplayPort.

L’azienda non ha comunicato il prezzo di vendita di questa nuova scheda video. La Radeon HD 6970 standard ha un prezzo a partire da 370 euro.