Schede Grafiche

Radeon Crimson Edition, AMD fa il punto su mesi di driver

La creazione del Radeon Technologies Group, nel settembre dello scorso anno, ha rappresentato l'ennesimo "punto zero" per la divisione grafica di AMD. Il primo atto in questo tentativo di rinascita per tornare a dare maggior filo da torcere Nvidia ha preso le sembianze dei nuovi driver Radeon Software. Riscritti da zero, questi driver hanno debuttato a fine novembre scorso.

crimson 3
Clicca per ingrandire

Recentemente l'azienda ha fatto il punto della situazione sul lavoro svolto nel primo trimestre di quest'anno. AMD ha pubblicato un totale di sette driver, tre dei quali con certificazione WHQL. Nello stesso periodo dello scorso anno era stato pubblicato un solo driver, per giunta non WHQL.

Il cambio di passo è visibile anche sotto altre sfaccettature, probabilmente più importanti, come il supporto dei principali giochi in arrivo su PC al "day one". Un grande problema per AMD, che l'azienda ha cercato di risolvere il più celermente possibile; c'è infatti una grande fetta di giocatori che acquista titoli al day one che vuole da subito le migliori prestazioni possibili, o quasi.

q1driver 2
Clicca per ingrandire

In questi mesi AMD ha cercato di fare un passo avanti e infatti abbiamo visto update al debutto per titoli come Far Cry Primal, The Division, Hitman e Ashes of the Singularity, con miglioramenti prestazionali o ai profili CrossFire – a volte entrambi. Laddove l'azienda non è riuscita ad assicurare i driver per il lancio, è arrivata poco dopo, come nel caso di Rise of the Tomb Raider, Plants vs Zombies 2 e Gears of War Ultimate Edition.

Gioco Data di uscita Prima menzione nei driver Data driver Caratteristica / Supporto
Rise of the Tomb Raider 01-28-2016 16.1.1 02-05-2016 Prestazioni e profilo CrossFire
Plants vs Zombies 2 02-23-2016 16.2.1 03-01-2016 Prestazioni
Gears Ultimate Edition 03-01-2016 16.3 03-10-2016 Prestazioni
Far Cry Primal 03-01-2016 16.2.1 03-01-2016 Profilo CrossFire
The Division 03-08-2016 16.1 02-25-2016 Profilo CrossFire
Hitman 03-11-2016 16.3 03-10-2016 Prestazioni, profilo CrossFire
Need for Speed 03-15-2016 16.3.1 03-18-2016 Prestazioni, profilo CrossFire
Ashes of the Singularity 03-31-2016 16.2 02-25-2016 Prestazioni

AMD ha sottolineato che questo modus operandi continuerà anche in futuro, con l'ultimo esempio di Quantum Break, che ha fatto segnare un incremento prestazionale fino al 35% passando dai driver Radeon Crimson 16.3.2 ai 16.4.1. Parallelamente ai videogiochi AMD ha anche lavorato su altri aspetti, come il supporto alle API Vulkan, alle DirectX 12 e nuove integrazioni al pannello di controllo Radeon Settings.

L'azienda ha poi lavorato per supportare sin da subito al meglio Oculus Rift e HTC Vive, i due visori di realtà virtuale attualmente sul mercato. Infine, AMD ha presentato anche la tecnologia XConnect per consentire l'uso di box di grafica esterna con i portatili tramite interfaccia Thunderbolt 3. Al momento solo Razer offre tale possibilità con i suoi portatili e il Razer Core.

q1driver 4
Clicca per ingrandire

Complessivamente AMD dice che i propri clienti hanno un tasso di soddisfazione di 4,4 su 5.0, un buon risultato che potrebbe anche crescere in futuro con l'arrivo all'incirca metà di quest'anno delle nuove schede video basate su architettura Polaris.

Radeon R9 Fury Radeon R9 Fury
  
Radeon R9 380 4 GB Radeon R9 380 4 GB