CPU

Raspberry Pi: il successo di vendita non conosce soste

Le vendite di Raspberry Pi vanno a gonfie vele: le consegne a livello globale hanno superato 1,75 milioni di unità. Il dato arriva direttamente dall'azienda inglese Raspberry Foundation, che quando annunciò il mini computer economico nel 2012 non pensava certo di riscuotere tanto successo.

Fish-Pi

Il Raspberry Pi è infatti una scheda di sviluppo per uso scolastico, da sfruttare per insegnare i rudimenti di base della programmazione ai ragazzi. Il punto è che il prodotto da velocemente attirato l'attenzione degli appassionati di tecnologia, che hanno attivato la fantasia per realizzare i progetti più originali e curiosi.

Fra i progetti più originali ricordiamo Fish-Pi, la barchetta per la traversata atlantica, i Google Glass economici, il robot di Guerre Stellari e il notebook fai-da-te.

Inizialmente ci sono stati molti ritardi nelle consegne, dovuti all'imprevisto successo di questa soluzione. Con il tempo tuttavia l'emergenza è rientrata e la fondazione inglese è riuscita a prendere dimestichezza con il ritmo produttivo che era necessario per far fronte agli ordini. Segnalateci i progetti italiani che avete realizzato, gli daremo volentieri visibilità.