Computer Portatili

Tastiera e touchpad

Pagina 2: Tastiera e touchpad

La tastiera è di buona fattura ma non eccellente: guardandola da vicino si nota che qualche tasto non è perfettamente allineato; nel nostro esemplare, per esempio, Esc non tornava alla posizione orizzontale restando visibilmente "storto". Quanto all'utilizzo vero e proprio, non è delle migliori che abbiamo mai provato ma scrivere è piacevole, con una risposta precisa e una corsa appena troppo lunga. Nessun errore sin dal primo momento, se non quelli dovuti al layout USA.  Nell'insieme una tastiera molto buona, che diventa eccellente in rapporto al prezzo di questo computer.

DSC 3202

La tastiera è retroilluminata, e in una stanza semibuia è decisamente ben visibile. Ma si spegne dopo 15 secondi e per riaccenderla bisogna toccare un tasto; avremmo sicuramente preferito avere almeno l'opzione di tenerla accesa. Inoltre si può impostare solo su On/Off, ma non è possibile regolare l'intensità della luce – se siete proprio al buio, è troppo forte. Inoltre se è accesa in una stanza già illuminata, i tasti semitrasparenti risultano meno leggibili.

I tasti F di default usano le funzioni secondarie (luminosità, volume, etc.), ma premendo Fn+Esc è possibile passare al funzionamento tradizionale. Manca il comando Play/Pausa, e questo è decisamente scomodo. Se si lavora ascoltando musica (situazione molto comune) bisogna andare all'applicazione o pagina web di riferimento per fermare la riproduzione. Oppure usare il pulsante sull'auricolare, se presente. Ci sono invece, tra i tasti F, alcuni comandi di cui si poteva fare a meno. Non c'è il tastierino numerico virtuale da attivare con Fn.

DSC 3204

Sotto troviamo un touchpad senza tasti di dimensioni generose. In alto a destra è stato integrato il sensore per le impronte digitali: compatibile con Windows Hello, questo accessorio è utile per sbloccare facilmente il computer, ma preferiamo la scelta di Huawei – integrato nel tasto di accensione, così in un solo gesto si accende e si sblocca il dispositivo.

Il touchpad ha una superficie piacevole al tatto, che permette di scorrere le dita e fare tutte le azioni con facilità e precisione. Compatibile con le gesture di Windows 10, rende davvero più efficienti le ore passate lavorando con questo computer.

A parte tastiera e touchpad la superficie è totalmente sgombra. C'è tutto lo spazio necessario per appoggiare i palmi e scrivere velocemente, senza mai – nemmeno una volta – attivare accidentalmente il touchpad. Manca anche il tasto di accensione: Xiaomi lo ha integrato nella tastiera, in alto a destra.

DSC 3200

Eccellente la dotazione di porte: due USB, una USB-C (con uscita video) e una porta HDMI standard. Praticamente un sogno, soprattutto per chi vuole portarsi in giro solo il computer e non uno o più adattatori. Abbiamo notato che le prese sono piuttosto dure, è difficile inserire e rimuovere i connettori: probabilmente un problema dovuto al fatto che sono nuove, ma in genere non succede. In ogni caso il funzionamento era perfetto. Sulla sinistra c'è una presa audio combinata per microfono e cuffie, compatibile con i comuni auricolari per smartphone.