Tom's Hardware Italia
Accessori PC e Gaming

Skiller SGM3, il primo mouse da gaming wireless di Sharkoon

Sharkoon Technologies ha svelato SKILLER SGM3, il suo primo mouse da gaming wireless. Ecco le principali specifiche tecniche e il prezzo.

Sharkoon ha presentato Skiller SGM3, il suo primo mouse gaming wireless. Il mouse è alimentato dalla classica batteria agli ioni di litio – 930mAh che secondo Sharkoon dovrebbe garantire circa 40 ore di uso – con possibilità di caricamento wireless o con un normale cavo USB.

Il mouse è dotato di un sensore ottico ATG4090 da 6000 DPI che può essere regolato tramite livelli predefiniti premendo il tasto dedicato posto sotto la rotellina. È possibile modificare le impostazioni predefinite per i livelli dei DPI, la velocità del mouse e l’assegnazione dei pulsanti utilizzando il software proprietario di Sharkoon. Come gli altri mouse in commercio il polling rate è pari a 1000 Hz.

I led RGB presenti sulla superficie del mouse, come capita spesso per questo tipo di periferica, non hanno solo una funzione estetica: attraverso uno schema di colori personalizzabile dall’utente indicano il livello di DPI in uso e avvisano quando la batteria è quasi scarica.

Per la connettività wireless il mouse usa i 2,4 GHz tramite il nano ricevitore presente nella confezione, mentre per coloro che desiderano usare la periferica in modalità cablata è presente un cavo USB intrecciato. Per passare da una modalità all’altra bisogna premere un interruttore posto nella parte inferiore del mouse.

Lo Skiller SGM3 si presenta con le scocche laterali gommate per garantire una buon grip ed una buona comodità di utilizzo e con sette pulsanti totali.

Nel caso si volesse assegnare una funzione particolare ad uno dei tasti presenti sul mouse sarà possibile farlo tramite il software dell’azienda tedesca. Il funzionamento è garantito per un minimo di 10 milioni di click.

Il mouse sarà disponibile nei colori nero, bianco, grigio e verde al prezzo consigliato di 41,90 euro per tutte le versioni.