Schede madre

Test ASRock Z270 Extreme 4, motherboard Intel Kaby Lake

Pagina 1: Test ASRock Z270 Extreme 4, motherboard Intel Kaby Lake

ASRock Z270 Extreme4

ASRock Z270 Extreme4

Alcune volte il modo più semplice per produrre una scheda madre spendendo poco è prenderne una esistente e togliere alcune funzionalità. La recensione della Fatality Z270 Gaming K6 ha mostrato che si tratta di un prodotto completo dal punto di vista dell'hardware proposto con un piccolo sovrapprezzo legato alle funzionalità aggiuntive.

L'unico problema riscontrato è che portava al throttling della CPU con carichi di lavoro estremi, cosa sistemabile con un aggiornamento del firmware. Non abbiamo il tempo di dare a tutti i produttori una seconda occasione in caso di problemi col firmware, anche se è effettivamente ciò che stiamo facendo con la recensione di questa Z270 Extreme 4, dato che è praticamente identica alla K6.

asrock z270 extreme 4 01
Clicca per ingrandire

Rispetto alla soluzione già provata perde il secondo controller di rete, il display di debug, lo switch per attivare l'XMP (eXtreme Memory Profile), i tasti di accensione e reset, il rinforzo in metallo dell'ultimo slot PCIe e il software SoundBlaster Cinema 3. Al loro posto troviamo solamente dei punti di saldatura vuoti ed il DTS Connect per il codec audio ALC1220.

ASRock Z270 Extreme 4
Socket LGA 1151
Chipset Z270
Form factor ATX
Regolatore di tensione 12 fasi
Uscite video VGA, DVI-D, HDMI
USB 10Gbps: (1) Type-C, (1), Type A 5Gb/s: (4) Type A
Jack di rete 1
Jack audio 5 analogici, 1 uscita digitale
Vecchie porte/jack 1 PS/2
Altre porte/jack ✗
PCIe x16 3 x v3.0 (x16/x0/x4, x8/x8/x4)
PCIe x8 ✗
PCIe x4 ✗
PCIe x1 3 x 3.0
CrossFire/SLI 3x / 2x
Slot DIMM 4 x DDR4
Slot M.2 2 x PCIe 3.0 x4 / SATA* (*consuma porte SATA 1, 5)
Porte U.2 ✗
SATA 8 x 6 Gb/s (porte 0/1, 4/5 condivise con M.2)
Connettori USB 2 x 3.0, 3 x 2.0
Connettori ventole 5 x 4 pin
Vecchie interfacce Seriale
Altre interfacce FP-Audio, TPM, Aura-LED, TB_Header
Pannello diagnostico ✗
Tasto interno/switch ✗
Controller SATA/RAID integrato (0/1/5/10), ASM1061 PCIe
Controller Ethernet WGI219V PHY
Controller Wi-Fi/Bluetooth ✗ / ✗
Controller USB ASM2142 PCIe 3.0 x2, ASM1074 Hub
Codec audio HD ALC1220
DDL/DTS Connect DTS Connect
Garanzia 3 anni

È comunque presente il controller Ethernet Intel i219V, un controller ASM2142 collegato con una doppia linea a porte USB 3.1 Type-A e Type-C, altre due porte SATA connesse a una singola linea e i connettori per le antenne montati alle spalle di un connettore WiFi M.2 E-Key nascosto. L'illuminazione della copertura del dissipatore del chipset è ancora controllata in modo indipendente dai controlli Aura RGB che gestiscono anche l'eventuale illuminazione del case. Tutti questi cambiamenti si traducono in un risparmio di 20/25 euro.

I due slot PCIe x16 sono rinforzati con il metallo e condividono 16 linee distribuite in modalità x16/x0 con una singola scheda video o x8/x8 in presenza di una seconda VGA. La distanza fra i due permette di installare schede video che occupano fino a tre slot.

asrock z270 extreme 4 02
Clicca per ingrandire

I tre slot PCIe x1 sono aperti posteriormente per alloggiare anche schede più lunghe mentre l'ultimo slot PCIe x16 è raggiunto da 4 linee non condivise e consente l'installazione di drive NVMe. Includendo i due slot M.2 raggiunti da 4 linee PCIe 3.0, si possono installare fino a 3 drive NVMe.

Mentre gli altri slot PCIe non sono condivisi, due slot M.2 si spartiscono due linee HSIO con le porte SATA 6 Gbps. Questo significa che installare due unità M.2 disabilita quattro porte SATA. Un controller aggiuntivo mette a disposizione due porte SATA che, però, condividono una sola linea PCIe 2.0. In tal modo potete installare fino a tre unità ultraveloci NVMe insieme a quattro unità SATA, due delle quali condivideranno una singola linea da 5 Gbps.

Due dei cinque connettori a 4 pin per le ventole possono essere usati sia in modalità PWM sia con regolazione della tensione ed entrambi sono garantiti per 1,5A al fine di alimentare le pompe di un impianto a liquido. Se ve ne basta solo uno, l'altro può essere usato per implementare un controllo variabile di velocità delle ventole in funzione della temperatura da collegare all'hub di un case, come quello che si trova nel Silverstone Primera SM-01. Per realizzare questa soluzione è però necessario creare un cavo a tre pin con due connettori femmina.

asrock z270 extreme 4 03

Dal momento che usa lo stesso PCB della Fatal1ty Z270 Gaming K6, la Z270 Extreme 4 ne condivide pregi e difetti. Sono disponibili due diversi connettori per entrambe le generazioni di schede aggiuntive Thunderbolt, i due connettori per le porte USB 3.0 per il pannello frontale sono collegati al chipset, vicini al connettore a 24 pin e il difetto principale – il posizionamento del connettore audio per il pannello frontale nell'angolo più in basso e lontano – è un problema solo per chi ha cavi troppo corti. All'interno della confezione troviamo 4 cavi SATA e un bridge SLI High-Bandwidth.