Storage

WD Red sono i nuovi dischi da 3,5 pollici per NAS

I prodotti discussi in questo articolo sono ora disponibili in Italia. Qui trovi informazioni su prezzi e disponibilità dei nuovi Western Digital WD Red.

Western Digital ha presentato ufficialmente la nuova linea di hard disk WD Red, una gamma realizzata appositamente per i NAS adatti gli ambienti SOHO e professional consumer, nello specifico per sistemi da uno a cinque bay pensati per un massimo di 25 utenti.

Con questa nuova denominazione Western Digital abbandona i vecchi modelli per affidarsi a colori specifici abbinati alle diverse esigenze dei consumatori. WD Blue per gli hard disk tradizionali, WD Black per chi è in cerca delle prestazioni massime, WD Green per chi vuole consumi contenuti abbinati ad hard disk silenziosi e infine i WD Red, per i NAS domestici e i piccoli uffici.

WD Red, i nuovi dischi di Western Digital dedicati ai NAS da 1 a 5 bay

Durante la presentazione dei WD Red l'azienda ha svelato che i primi hard disk di questa gamma disponibili sul mercato sono da 3,5 pollici, anche se non è da escludere l'arrivo di modelli da 2,5 pollici. Per ora è possibile acquistare tre versioni di WD Red, da 1, 2 e 3 TB.

I dati dichiarati dall'azienda evidenziano 64 MB di memoria cache DDR2 e un'interfaccia SATA da 6 GB/S. La velocità di rotazione dei dischi è gestita dalla tecnologia IAF (Intellipower Advanced Format), che varia in modo automatico gli RPM – da 4200 a circa 7000 RPM secondo i dati di WD – in base all'intensità d'uso degli hard disk.

Un'altra caratteristica saliente di questa nuova gamma di hard disk è la tecnologia 3D ActiveBalance, in grado di ridurre le vibrazioni su tre assi grazie a una serie di attuatori, e Nasware, una sorta di firmware specifico per i NAS creato appositamente per aumentare l'affidabilità dei dischi.

Western Digital ha realizzato tre modelli di WD Red da 3,5" ma non si escludono soluzioni da 2,5" per il futuro

Tutti questi accorgimenti hanno portato a un MBTF di un milione di ore, il 30% in più rispetto ai tradizionali hard disk per PC desktop e notebook dell'azienda, e a un aumento dei prezzi rispetto ai cosiddetti "modelli base". Si parte dai 99,90 euro per il WD Red da 1 TB mentre quello da 2 TB costa 129,90 euro. Per acquistare la versione top di gamma da 3 TB serviranno invece 189,90 euro. La garanzia per tutti i modelli è di tre anni.