Software

Windows 10 2004, una funzione rimossa di Windows 7 farà gradito ritorno

L’aggiornamento Windows 10 2004 previsto per il 28 maggio reintrodurrà sul sistema operativo di casa Microsoft una funzione che era stata originariamente rimossa con Windows 8 oltre a portare tantissime piccole rifiniture all’OS e molti bugfix.

Windows 7, una delle versioni del sistema operativo di casa Microsoft più amate, disponeva della funzionalità bluetooth AD2P sink. Tale funzione permetteva di sfruttare i più performanti speaker del PC come altoparlanti bluetooth per i propri altri dispositivi come smartphone e tablet, funzione rimossa con l’arrivo di Windows 8 e ancora ad oggi mancante su Windows 10.

I PC Windows dotati di modulo bluetooth supportano le normali funzionalità AD2P in uscita ma fino ad ora non hanno permesso l’entrata di flussi audio inviati da dispositivi esterni. La situazione cambierà con Windows 10 2004 in arrivo nelle prossime settimane come aggiornamento gratuito su tutti i computer compatibili.

La sinergia tra PC e smartphone sarà ancora migliore.

Secondo quanto riportato da Windows Latest, i PC windows 10 saranno in grado di sfruttare il sistema bluetooth per indirizzare l’audio verso i vari endpoint del PC, siano essi speaker o cuffie. Il PC si comporterà come uno speaker bluetooth ma allo stesso tempo la sorgente sarà comunque in grado di riprodurre audio: per fare un esempio sarà probabilmente possibile riprodurre musica da un’app tramite il PC e ricevere una telefonata sullo smartphone senza che venga inoltrata agli speaker.

Di default la funzione rimarrà disabilitata e dovranno essere le varie applicazioni a farsi carico della gestione dei flussi audio remoti.

Tra le altre novità in arrivo su Windows 10 2004 troviamo una nuova versione del Windows Subsystem for Linux, WDDM 2.7 che porterà miglioramenti nelle configurazioni multi-monitor e nei framerate di alcuni giochi, la possibilità di rinominare i desktop virtuali e di controllare la temperatura delle GPU dedicate direttamente dal Task Manager ma non solo.

Sarà possibile ripristinare i PC utilizzando delle immagini di sistema scaricale dal cloud sul momento e le impostazioni riceveranno alcuni cambiamenti. Inoltre è stato finalmente risolto il fastidioso problema che affliggeva la ricerca.

Nuovo PC? Una licenza originale di Windows 10 vi costerà meno di una cena fuori, disponibile su Amazon.