Software

Windows 9 con le Live Tile interattive? Microsoft è al lavoro

Microsoft vuole rendere le Live Tile di Windows più utili e interattive, in modo da offrire valore aggiunto agli utenti. L'azienda ne ha parlato alla TechFest 2014 di febbraio, ma la novità è trapelata online solo oggi grazie a una serie di video in cui il ricercatore Jiawei Gu spiega alcune delle modifiche possibili all'attuale concetto di Live Tile.

Nelle scorse ore sul web la casa di Redmond ha pubblicato tre video, poi subito rimossi, ma fortunatamente il video principale è ancora visibile a questo indirizzo, mentre gli altri li trovate qui e qui. Nel filmato Jiawei Gu mostra la possibilità di visualizzare contenuti all'interno della Live Tile, scorrendo con il dito, mentre oggi per osservare tutti i contenuti di un'applicazione Modern UI bisogna aprirla.

Nel video il ricercatore mostra anche una nuova "Interactive Desktop Tile" che dovrebbe consentire agli utenti di aprire le applicazioni Office desktop e, probabilmente, altri software tradizionali, dalla nuova interfaccia. In questo modo Microsoft potrebbe creare un collegamento tra il vecchio desktop e la nuova Modern UI, abituando anche gli utenti più refrattari alla novità a usare il nuovo ambiente.

Ovviamente per ora si tratta di un progetto di Microsoft Research, e quindi non vi è garanzia che lo vedremo effettivamente in una versione di Windows. Nel caso in cui questo progetto trovasse la strada del mercato, è lecito aspettarsi che la sua implementazione avrà riflessi anche sugli altri prodotti di Microsoft, a partire da Xbox per finire a Windows Phone.