Computer Portatili

Windows Mobile 6, ora tocca ai PDA

Le novità di quest'anno firmate Microsoft non sono ancora
finite. Dopo Windows Vista e le altre suite produttive, è il turno dei
dispositivi portatili. Programmato per il secondo trimestre dell'anno corrente,
Windows Mobile 6 sarà molto probabilmente annunciato ufficialmente durante
l'evento 3GSM, che si terrà settimana prossima a Barcellona.

Il nuovo sistema operativo, che per ora si mostra con alcuni
screenshot "Vista-like" – per colori e grafica – sarà disponibile
in tre versioni: Classic, che sarà utilizzata per i dispositivi PocketPC
sprovvisti di funzionalità telefoniche; Standard, progettata per gli smartphone,
e Professional, per i Pocket PC Phones.

Diversamente dalla precedente versione, la cinque, il nuovo
Windows Mobile cerca di offrire a tutti i dispositivi che lo installeranno la
stessa potenza, come per esempio la possibilità di usufruire delle applicazioni
Word Mobile, Excel Mobile e PowerPoint Mobile anche se non è presente uno
schermo tattile.

Tra le altre principali novità troviamo:

  • Email in formato HTML
  • Possibilità di connessione con i siti SharePoints
  • Windows Live
  • Nuove funzionalità di sicurezza che bloccano l'accesso ai
    propri dati anche in caso di smarrimento del dispositivo
  • Sincronizzazione
    con Windows Vista
  • NET Compact
    Framework e SQL Server

In attesa del 3GSM e di maggiori informazioni, vi proponiamo una serie di screenshot che mostrano il nuovo "look & feel" di
Windows Mobile 6: