Mac

WWDC 2021, Apple annuncia il programma dell’evento: il keynote sarà il 7 giugno

Apple ha iniziato a mandare gli inviti per il keynote di apertura della sua WWDC 2021, che si terrà il 7 giugno alle ore 19.00 e segnerà l’inizio della conferenza dedicata agli sviluppatori che si concluderà l’11 giugno. La Worldwide Developers Conference 2021 sarà un evento interamente digitale, sulla scia dell’edizione dell’anno scorso.

La WWDC 2021 sarà gratuita per tutti gli sviluppatori, che potranno conoscere le nuove tecnologie e tutte le novità dedicate allo sviluppo delle app e i giochi per le piattaforme Apple. Durante la durata dell’evento ci saranno oltre 200 sessioni approfondite, laboratori individuali e forum, e saranno presenti centinaia di esperti Apple a cui i membri dell’Apple Developer Program possono richiedere consulenze di laboratorio individuali.

Photo: Apple
WWDC 2021 programma

Quest’anno Apple metterà a disposizione anche dei “Pavilions”, dei padiglioni virtuali che permettono agli sviluppatori di partecipare a sessioni e laboratori riguardo determinati argomenti. I partecipanti alla conferenza possono personalizzare la loro esperienza WWDC e controllare i contenuti organizzati attorno ad aree specifiche come SwiftUI, Strumenti per sviluppatori, Accessibilità e Inclusione e altro. Sarà possibile accedervi tramite l’applicazione Apple Developer. L’applicazione è stata rinnovata per iPhone, iPad e Mac a marzo, per migliorarne la navigazione e rendere più facile l’accesso ai nuovi contenuti.

Inoltre il 10 giugno ci sarà la consegna degli Apple Design Awards, che come afferma l’azienda nel suo comunicato ufficiale, celebrano l’arte creativa, l’artigianato e i risultati tecnici degli sviluppatori Apple. Saranno trasmessi in streaming tramite l’app Apple Developer e il sito dedicato.

Come da tradizione, lunedì 7 giugno Apple terrà l’evento di apertura della WWDC 2021, in cui saranno presentate tutte le novità lato software della mela morsicata. Il keynote sarà trasmesso in streaming sul sito ufficiale di Apple, sull’applicazione Apple TV e su YouTube. Apple, durante l’evento delle ore 19.00, dovrebbe presentare quindi iOS 15, iPadO 15, tvOS 15, il nuovo watchOS 8 e il tanto atteso macOS 12, la nuova versione del sistema operativo per i Mac. Nei mesi successivi, gli sviluppatori avranno modo di testare queste novità in anteprima, prima del rilascio ufficiale che solitamente avviene in autunno.

Si vociferano anche dei possibili annunci riguardo i nuovi Mac, in particolare un nuovo iMac e i MacBook Pro, ma non è ancora chiaro se questi nuovi dispositivi saranno presentati davvero alla WWDC. Apple potrebbe divulgare anche ulteriori informazioni riguardo la nuova versione del suo chip M1. In ogni caso alcuni rumors prevedono il lancio dei nuovi MacBook Pro già per l’estate. Si pensa che i nuovi modelli, da 14” e 16”, saranno dotati di otto core ad alte prestazioni e due core ad alta efficienza, con una GPU a 16 o 32 core e fino a ben 64GB di memoria RAM.