Offerta

Frullatori | I migliori del 2021

Possedere una cucina attrezzata è molto importante per poter cucinare un vasto numero di pietanze. Oltre ai grandi elettrodomestici, utili a preparare innumerevoli ricette, è spesso necessario acquistare anche dei piccoli elettrodomestici per delle funzioni specifiche. Tra questi ci sono anche i frullatori, degli strumenti che permettono di preparare frullati, cocktail e frappè.

In commercio esistono diverse tipologie di frullatori, motivo per cui abbiamo pensato di proporvi questo articolo per cercare di venire incontro alla vostra esigenza d’acquisto, spiegandovi quali sono le caratteristiche di questi prodotti, oltre a illustrarvi i migliori in assoluto in questo 2021, da quelli economici a quelli premium.

Inizieremo dunque dalla rassegna dei migliori articoli, e successivamente vi spiegheremo le caratteristiche e, i motivi per acquistarli. Senza indugiare ancora oltre, vi auguriamo dunque un buono shopping, un buon appetito e una buona lettura!

I migliori frullatori

frullatori_top

Philips Blender HR2052/90

frullatori_top
La nostra guida all’acquisto dei frullatori parte ufficialmente con un prodotto economico, in particolare il Philips Blender HR2052/90. Si tratta di un frullatore che possiede tutto il necessario per poter compiere le operazioni basilari. Possiede un motore elettrico da 350 W e tra le sue funzioni troviamo quella di “Pulse-one-touch”, che permette di controllare la miscelazione degli ingredienti. Inoltre, possiede un vaso in plastica rinforzata con capacità massima di 1,25 litri, lavabile in lavastoviglie come tutti i restanti componenti.

» Clicca qui per acquistare Philips Blender HR2052/90


Kenwood CH580

frullatori_top
Passiamo al secondo prodotto di questa guida, il Kenwood CH580. Un tritatutto, utilizzabile anche come frullatore, che garantisce ottime funzionalità e una potenza operativa di ottimo livello. Difatti, possiede un potente motore da 500 W e un sistema a quattro lame in acciaio inossidabile (secondo il produttore, questo stratagemma permette di ottenere prestazioni maggiori rispetto alle due lame ndR). Sul manico sono posti pochissimi pulsanti, in modo tale da facilitare la comprensione delle funzionalità di cui è dotato questo prodotto.

» Clicca qui per acquistare Kenwood CH580


Electrolux ESB2500 Sportsblender

frullatori_top
Qualora siate interessati ad acquistare un prodotto capace di preparare frullati proteici, allora il frullatore Electrolux ESB2500 Sportsblender è la scelta ideale. Difatti, permette di preparare diverse tipologie di pietanze, grazie ad un motore da 300W, con la possibilità di attivare il turbo-boost nel caso ci fossero difficoltà durante le operazioni. Nella confezione di vendita, inoltre, sono presenti due borracce anti-rottura da 0,6 litri, realizzate completamente in Tritan, un materiale che non assorbe odori e sapori. Invece, al suo interno c’è un sistema a quattro lame in acciaio inossidabile rimovibili, completamente lavabili in lavastoviglie.

» Clicca qui per acquistare Electrolux ESB2500 Sportsblender


Bosch ErgoMixx Hand Blender

frullatori_top
Uno dei migliori prodotti attualmente in commercio è il frullatore Bosch ErgoMixx Hand Blender, che rappresenta sicuramente un concentrato di tecnologia. Vanta innanzitutto una struttura leggera con un impugnatura ergonomica e un rivestimento soft-touch, per consentire a tutti i suoi futuri utilizzatori di maneggiare agevolmente il manico e tutti i restanti componenti. Poi, possiede un motore elettrico con una potenza massima di 600W, con la possibilità di selezionare fino a 12 velocità e il pulsante turbo per la massima velocità possibile. Include anche un buon numero di accessori esclusivi, ossia: tritatutto, frusta per montare ed il ProPuree per schiacciare le patate.

» Clicca qui per acquistare Bosch ErgoMixx Hand Blender


Moulinex PerfectMix+

frullatori_top
L’ultimo prodotto della nostra guida all’acquisto è il Moulinex PerfectMix+. Si tratta di un frullatore che possiede tutto il necessario per eccellere in questo segmento di mercato, a partire dalla tecnologia Powelix, che gli consente di ottenere prestazioni straordinarie fino al 30% più veloci, rispetto alle altre lame Moulinex, il tutto grazie alla combinazione di sei lame in acciaio inossidabile. Vanta anche un motore elettrico da 1200W, che riesce a sprigionare una potenza decisamente elevata, infatti le pale girano a 28.000 giri al minuto. Include anche tre programmi preimpostati intelligenti, ossia: frullati, tritaghiaccio e autopulizia. Infine, possiede un vaso in vetro termoresistente con una capacità di due litri.

» Clicca qui per acquistare Moulinex PerfectMix+


Come scegliere i migliori frullatori

Dopo aver esaminato la rassegna dei migliori prodotti attualmente in commercio, è doveroso ora spiegarvi quelle che sono le caratteristiche da ricercare in un frullatore, che vi elencheremo di seguito:

  • Potenza del motore
  • Lame
  • Funzioni

Potenza del motore

Innanzitutto, esistono due tipologie di motori: CC, corrente continua; AC, corrente alternata. La prima tipologie è comune alla maggior parte dei frullatori, soprattutto quelli non professionali che vantano grosse prestazioni, ma tendono a surriscaldarsi. La seconda, invece, sono meno comuni perché hanno un utilizzo professionale, e dunque possono garantire lunghe sessioni di lavoro senza surriscaldamenti vari. Per i motori CC, il nostro consiglio è quello di optare su un alto wattaggio, così da poter ottenere grosse soddisfazioni, mentre per i motori AC suggeriamo di comprare strumenti con un wattaggio variabile dai 400-500 ai 800W.

Lame

In commercio ci sono frullatori con diverse caratteristiche, soprattutto sul numero e sul design delle lame. Tendenzialmente, prodotti di questo genere possiedono quattro lame lisce, mentre i modelli professionali (quelli costosi ndR) ne possiedono ben sei. Per quanto concerne il design, molti prodotti possiedono una struttura lineare, mentre pochi modelli godono di un design puntellato. In ogni caso, suggeriamo di prendere quelli a quattro lame, perché caratterizzati da un ottimo rapporto prezzo/qualità.

Funzioni

Come ultimo fattore vogliamo troviamo le funzionalità secondarie. Solitamente, i frullatori economici non possiedono funzioni secondarie, al massimo quella di turbo-boost. I prodotti premium, invece, possono possedere diverse tecnologie, ciascuna creata per poter compiere uno specifico lavoro. Ad esempio, possiamo trovare la funzione di tritaghiaccio (per tritare appunto il ghiaccio per cocktail), oppure quello per creare dei frullati.