Offerta

Macchina per il pane | Le migliori del 2021

La macchina per il pane è un elettrodomestico che viene usato da numerose famiglie, il cui scopo è chiaramente quello di impastare e cuocere il composto lievitato, dal quale poi si otterranno svariati tipi di pane. In base alle sue capacità, infatti, una macchina del pane vi permetterà di preparare il classico pane bianco fino ad arrivare a plumcake, torte e dolci, passando per il pane rustico, francese, integrale e tanti altri.

Un elettrodomestico, dunque, molto utile per coloro che amano cimentarsi in cucina, il cui acquisto però potrebbe mandare in difficoltà l’acquirente, che si vedrà davanti molteplici modelli dalle caratteristiche diverse e a volte difficili da interpretare, ed è qui che veniamo in vostro aiuto. Noi di Tom’s, infatti, abbiamo analizzato le numerose soluzioni disponibili sul mercato e abbiamo selezionato per voi quelle che riteniamo essere le migliori macchine del pane. Senza indugiare troppo, passiamo quindi alla scoperta dei modelli che dovrebbero essere presi in considerazione prima di qualsiasi altro, ricordandovi che nella seconda parte dell’articolo troverete un riassunto dei fattori più importanti da valutare prima di scegliere una macchina del pane.

Le migliori macchine per il pane

Migliori macchine del pane

Moulinex OW210130 Pain Doré

Moulinex OW210130 Pain Doré
La prima macchina per il pane che consigliamo di prendere in considerazione non poteva che essere uno dei modelli più popolari e meglio recensiti. Si tratta della Moulinex OW210130 Pain Doré, un modello che dispone di una capacità di 1kg e numerosi programmi di cottura nonostante costi meno di 100€. Inoltre, questo specifico modello è anche quello che vanta il design più moderno e lussuoso, almeno secondo il nostro parere. Per quanto riguarda il numero di funzioni, potrete scegliere 12 programmi e 3 livelli di doratura, utili per permettervi di preparare il pane tradizionale, il pane francese, quello integrale, senza glutine e molti altri. I comandi sono completamente touch e avrete tutto sotto controllo tramite il display LCD situato sulla parte superiore.

» Clicca qui per acquistare la Moulinex OW210130 Pain Doré


Moulinex OW6101 Home Bread Baguette

Moulinex OW6101 Home Bread Baguette
La Moulinex OW6101 Home Bread Baguette può essere definita la sorella maggiore del modello precedente, dato che vanta una capacità di mezzo chilogrammo superiore e un numero di funzioni più alto, oltre che un motore decisamente più potente, necessario per eseguire la lavorazione dell’impasto in modo ottimale a fronte di un cestello più grande. Con questo modello, quindi, potrete preparare un quantitativo di pane superiore, così come più varianti di quest’ultimo, visto che ci sono ben 16 programmi di cottura. La qualità della macchina è tipica del brand, con il contenitore antiaderente e amovibile, mentre l’impasto sarà omogeneo grazie alla doppia lama e alle sue opposte direzioni di rotazione.

» Clicca qui per acquistare la Moulinex OW6101 Home Bread Baguette


Panasonic SD-ZB2512KXE

Panasonic SD-ZB2512KXE
Oltre alla capacità del cestello superiore al chilogrammo, la Panasonic SD-ZB2512KXE è probabilmente la macchina per il pane con il più alto numero di funzioni integrate, dal momento che questo specifico modello dispone di ben 33 programmi automatici, tra cui la modalità senza glutine, brioche, marmellata e composta. Interessante poi il programma Specialità, che vi consentirà di utilizzare diversi tipi di farine, tra cui la farina di farro, ossia un tipo di farina difficile da preparare manualmente. Esteticamente è rivestita di Diamond Fluorol, un materiale innovativo e brevettato direttamente da Panasonic, capace di essere antiaderente e resistente alle abrasioni. Vale la pena sottolineare, inoltre, la presenza di un dispenser dedicato per lievito, che distribuisce quest’ultimo automaticamente al momento ottimale durante la cottura. Un modello quindi davvero versatile e sicuramente indicato per coloro che vogliono preparare numerosi tipi di pane.

» Clicca qui per acquistare la Panasonic SD-ZB2512KXE


Imetec Zero-Glu Pro

Imetec Zero-Glu Pro
Se oltre ad una macchina per il pane valida cercate un modello con un ricco ricettario incluso, allora la Imetec Zero-Glu Pro è quella che fa per voi. Anche se non influenza le prestazioni della macchina, la presenza del ricettario è utile per chi vuole preparare nuove e gustose ricette. Per quanto riguarda le caratteristiche di questo modello, troviamo 20 programmi di cottura e un cestello da 1kg, all’interno del quale sono presenti 2 pale impastatrici. Ovviamente, si tratta di un altro modello che vi garantirà una cottura uniforme e ottimale, a prescindere dal tipo di pane che andrete a preparare.

» Clicca qui per acquistare la Imetec Zero-Glu Pro


Princess 152006

Princess 152006
La soluzione di Princess va in diretta concorrenza con il primo modello Moulinex da noi segnalato, sia per quanto riguarda la fascia di prezzo che per le caratteristiche. Questa macchina del pane dispone infatti di una capacità di 0,9kg e 15 programmi di cottura, con timer e mantenimento in caldo. Perfetta dunque per chi non necessita di preparare enormi quantitativi di pane tutto in una volta, ed è molto semplice da usare grazie ai pulsanti fisici frontali, disposti tra l’altro in modo elegante e racchiusi in un bellissimo pannello con tonalità azzurre. Infine, come tutti i modelli da noi segnalati, è sicura da usare, grazie al corpo resistente al calore e alla protezione contro il surriscaldamento.

» Clicca qui per acquistare la Princess 152006


Ariete Panexpress 750

Ariete Panexpress 750
Se siete soliti preparare saltuariamente il pane o piccole quantità di esso, allora la Ariete Panexpress 750 potrebbe soddisfare le vostre esigenze con una spesa molto bassa. Servono infatti solo circa 50,00€ per portarsi a casa questa macchina del pane che, sebbene si limiti nell’avere una capacità di soli 500 grammi, non si risparmia in termini di funzionalità e materiali. Infatti, avrete modo di scegliere 19 programmi preimpostati, tra cui quelli relativi allo yogurt e alla marmellata, rari da trovare in un modello dal prezzo così irrisorio. Grazie alle sue qualità, la preparazione avverrà in modo sano e genuino, e potrete pianificare la cottura fino a 15 ore.

» Clicca qui per acquistare la Ariete Panexpress 750


Come scegliere una macchina per il pane

Come per ogni elettrodomestico simile, i fattori che determinano la scelta di una macchina per il pane riguardano le funzioni, la potenza, la capacità del cestello ed eventuali accessori. Sebbene siano tutti aspetti fondamentali da prendere in considerazione, è importante dare maggior rilievo ad una caratteristica prima di un’altra, soprattutto se si intende puntare su un modello specifico per le proprie esigenze ed evitare di acquistare un prodotto dalle potenzialità superiori rispetto a quelle realmente necessarie o viceversa.

Capacità del cestello

Mentre state per acquistare una macchina per il pane, il primo aspetto da valutare è la capacità del cestello. Questo infatti dovrebbe essere grande abbastanza da preparare il quantitativo di pane da voi prefissato. Di solito, i modelli in commercio vantano cestelli che partono da 500 grammi fino a circa 2kg. La scelta quindi dipende molto dalle vostre esigenze di preparazione.

Funzioni

Come avrete avuto modo di constatare nella prima parte dell’articolo, una macchina del pane è capace di preparare e cuocere diversi tipi di pane. Sebbene anche i modelli meno costosi vi permetteranno di preparare le principali tipologie di pane, acquistare un modello con funzionalità aggiuntive è sicuramente positivo e renderà l’utilizzo più comodo e pratico. Ovviamente, puntare su una soluzione che vanta numerosi programmi di cottura diventa obbligatorio se avete intenzione di preparare impasti particolari, come quelli relativi alla marmellata, allo yogurt e ai dolci. A tal proposito, il nostro consiglio è quello di orientarvi sui modelli che dispongono più di 12 programmi per avere la certezza che la macchina del pane sia dotata dei programmi di cottura che vi interessano.

Potenza

Come per qualsiasi elettrodomestico, la potenza in termini di Watt è molto importante. Nel caso della macchina per il pane, un motore potente vi permetterà di terminare il lavoro in tempi più brevi, oltre che appesantire meno il carico che dovrà sostenere l’elettrodomestico durante la lavorazione. Chiaramente, più è grande il cestello e maggiore dovrebbe essere la potenza della macchina. A tal proposito, vale la pena controllare anche il numero di pale presenti nel cestello che, nel caso dei modelli dalle grosse dimensioni, non dovrebbero essere meno di 2. Le pali infatti saranno quelle che andranno in contatto con gli alimenti e affidarsi ad un modello con una singola pala potrebbe rivelarsi poco opportuno, soprattutto per quei tipi di farine difficili da lavorare.

Accessori

Per far sì che la macchina per il pane sia versatile, c’è bisogno degli accessori. Quest’ultimi infatti vi permetteranno di creare pane di diversi formati e non solamente la classica forma a cassetta. Vale la pena quindi controllare se il modello preso di mira sia munito dei cosiddetti stampi, i quali vi permetteranno di ottenere baguette, panini, ciabatte e bagel. La loro presenza non è fondamentale, ma aumenterà senz’altro il valore del prodotto.