Telefonia

Il Giappone pensa già al 6G: in arrivo entro il 2030?

Mentre i produttori di smartphone lavorano per aumentare i prodotti compatibili con il 5G, qualcuno guarda già oltre e immagina una possibile tecnologia ancora più avanzata. Sanae Takaichi, la ministra degli Interni e delle Comunicazioni del Giappone, ha dichiarato che il 6G potrebbe arrivare già nel 2030.

Un piano sicuramente ottimistico, considerando anche che il 5G arriverà in Giappone entro la prossima primavera. Il governo, affiancato da un gruppo di esperti e di alcuni funzionari pubblici, lavorerà sodo per mettere a punto una tecnologia di prossima generazione.

La ministra ha anche detto che a partire dall’estate di quest’anno alcuni esperti inizieranno a ideare un piano per sviluppare e lanciare le reti ultraveloci 6G entro il 2030. Ancora è ovviamente presto per ipotizzare quali saranno le caratteristiche di questa lontana tecnologia, ma si pensa che possa assicurare una maggiore velocità, stabilità e sicurezza. Il prossimo decennio si prospetta quindi essere molto intenso, dopo anche le dichiarazioni di Facebook che è certa che gli occhiali AR sostituiranno gli smartphone.

In attesa, possiamo però apprezzare la qualità delle reti 5G, che offrono una velocità molto elevata. Alcuni smartphone compatibili con questa tecnologia sono: Samsung Galaxy S10 5G, Oppo Reno 5GXiaomi Mi MIX 3 5G.

Oppo Reno 5G, con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon, con uno sconto speciale. Lo trovate a questo indirizzo.