Apple

AirPods Max, le cuffie ANC over-ear di Apple dedicate ai più esigenti

Sembra che con l’annuncio dei suoi nuovi Mac Apple non avesse ancora concluso tutti i suoi annunci hardware previsti per il 2020. Con un comunicato stampa, l’azienda di Cupertino ha annunciato l’arrivo delle tanto attese cuffie over-ear dotate di cancellazione attiva del rumore. Si chiamano AirPods Max e sono già pre-ordinabili sul sito ufficiale del brand!

Apple AirPods Max

Le nuove cuffie over-ear di Apple puntano a conquistare il mercato degli utenti più esigenti posizionandosi in una fascia decisamente premium. L’azienda ha racchiuso in questo modello di cuffie, il cui design è sicuramente originale e unico, tutta l’esperienza maturata con gli auricolari true wireless annunciati fino a questo momento.

Gli AirPods sono gli auricolari più popolari al mondo, apprezzati dagli utenti per la configurazione intuitiva, l’incredibile qualità audio e il design inconfondibile. Con le AirPods Max, portiamo la magica esperienza offerta dagli AirPods in un fantastico design over-ear con audio ad alta fedeltà” ha dichiarato Greg Joswiak, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple. “Il design acustico su misura, combinato con i potenti chip H1 e il software avanzato consentono agli AirPods Max di utilizzare l’audio computazionale per offrire in modalità wireless la migliore esperienza di ascolto personale”.

Apple ha studiato il design delle sue nuove AirPods Max tenendo a mente la necessità che si adattino al più vasto pubblico possibile. I bracci telescopici dell’archetto, realizzato in acciaio inossidabile per una maggiore robustezza, restano saldamente in posizione mentre allo stesso tempo viene garantita flessibilità e comfort indipendentemente dalla forma della testa di chi le sta indossando. La parte superiore in maglia traspirante è studiata per distribuire il peso, evitando fastidi anche durante sessioni di ascolto prolungate.

I cuscinetti auricolari in memory foam utilizzano un innovativo sistema di bilanciamento e ridistribuzione della pressione delle cuffie, consentendo l’inclinazione e la rotazione in modo indipendente dei singoli cuscinetti.

Le AirPods Max ereditano da Apple Watch la corona digitale, la quale in questo caso viene utilizzata per l’interazione con l’assistente vocale Siri, il controllo della musica e, ovviamente, una regolazione accurata del volume.

Apple AirPods Max

Ogni singolo cuscinetto include al proprio interno un chip Apple H1, l’ormai conosciuto chip personalizzato realizzato da Cupertino specificatamente per le proprie cuffie wireless. Dotati ognuno di ben 10 core ed in grado di eseguire 9 miliardi di operazioni al secondo, i chip audio permettono ciò che Apple chiama audio computazionale:

  • Equalizzatore adattativo: le AirPods Max utilizzano un equalizzatore adattativo per regolare il suono in base all’indossabilità e alla tenuta dei cuscinetti auricolari misurando il segnale audio inviato all’utente e regolando le frequenze medio-basse in tempo reale. Il risultato è un’esperienza audio ricca in grado di catturare ogni singolo dettaglio.
  • Cancellazione attiva del rumore: le AirPods Max offrono un sound immersivo grazie alla cancellazione attiva del rumore, che consente agli utenti di concentrarsi unicamente su ciò che stanno ascoltando. Ogni cuscinetto auricolare è dotato di tre microfoni rivolti verso l’esterno per rilevare i rumori ambientali, mentre un microfono all’interno del cuscinetto monitora il suono che arriva all’orecchio dell’utente. Grazie all’audio computazionale, la cancellazione del rumore si adatta costantemente all’indossabilità e ai movimenti in tempo reale.
  • Modalità Trasparenza: con le AirPods Max, gli utenti possono passare alla modalità Trasparenza per ascoltare simultaneamente la musica e i rumori dell’ambiente circostante, così che tutto, inclusa la voce stessa dell’utente, abbia un suono naturale mentre l’audio viene riprodotto con assoluta perfezione. Per passare dalla cancellazione attiva del rumore alla modalità Trasparenza è sufficiente premere una volta il tasto del controllo del rumore.
  • Audio spaziale: le AirPods Max utilizzano l’audio spaziale con monitoraggio dinamico della testa per collocare i suoni praticamente in qualsiasi punto dello spazio, così da offrire un’esperienza immersiva, da cinema, per contenuti registrati in 5.1, 7.1 e Dolby Atmos. Grazie al giroscopio e all’accelerometro delle AirPods Max e dell’iPhone o dell’iPad, l’audio spaziale monitora i movimenti della testa e del dispositivo, mette i dati a confronto, quindi rimappa il campo sonoro così che rimanga sempre ancorato al dispositivo, anche quando l’utente muove la testa.

Ovviamente non poteva mancare la procedura di accoppiamento semplificata che ha reso famose le AirPods true wireless e nemmeno la compatibilità con la sincronizzazione tramite iCloud sui vari dispositivi Apple degli utenti.

L’esperienza di configurazione quasi magica che i clienti apprezzano degli AirPods e degli AirPods Pro viene riproposta anche per le AirPods Max, che possono essere configurate con un tap e abbinate in automatico a tutti i dispositivi che hanno effettuato l’accesso all’account iCloud dell’utente, inclusi iPhone, iPad, iPod touch, Mac, Apple Watch e Apple TV“.

Apple AirPods Max

Apple garantisce per le AirPods Max una durata della batteria che può raggiungere le 20 ore con ANC e audio spaziale attivati. Sono inoltre dotate di una custodia Smart Case morbida e sottile che le mantiene in modalità a bassissimo consumo per contribuire a preservare la carica della batteria quando non vengono utilizzate.

Ma veniamo alla parte che sicuramente farà meno contento chi fino a questo punto avrebbe potuto pensare di prenotare le nuove cuffie di fascia premium di Apple, ovvero il prezzo di 629,00 euro.

Apple con queste AirPods Max entra in un mercato decisamente difficile, quasi di nicchia, ovvero quello degli audiofili che sono disposti a spendere una cifra considerevole per le proprie cuffie ma che allo stesso tempo pretendono risultati di pari livello. Resterà da verificare se è stata in grado di raggiungere il proprio obiettivo in sede di recensione.

Le Apple AirPods Max sono già disponibili al pre-ordine sul sito ufficiale dell’azienda e saranno spedite a partire dal 15 dicembre nelle colorazioni grigio siderale, argento, celeste, verde e rosa.

State aspettando l’arrivo del vostro nuovo iPhone 12 o iPhone 12 Pro? Perché non vi preparate a proteggerlo a dovere? La cover ufficiale MagSafe in silicone è disponibile su Amazon.