Android

Android è il più usato per navigare online, superato Windows

Android è il sistema operativo preferito dagli utenti per navigare in internet. A dirlo è una ricerca condotta dalla società di analisi indipendente StatCounter. I dati sono stati raccolti sfruttando una serie di tracker web presenti su circa 2,5 milioni di siti e senza calcolare la mole di traffico web. In questo modo sono stati analizzati gli accesi dalle principali piattaforme disponibili tenendo conto delle versioni desktop, laptop, mobile e tablet.

Android internet
Clicca per ingrandire

Il sistema operativo di Google supera cosi per la prima volta Windows. Come è possibile osservare dal grafico, Android conquista il 37,93% di market share contro il 37,91% di Windows. Sebbene al momento si tratti di solo lo 0,02%, il divario è destinato a crescere.

Il sistema operativo di Redmond sta vivendo un trend negativo che dura da anni, con un calo fisiologico che va di pari passo all'aumentare dell'incidenza dell'esperienza mobile nelle vite degli utenti. Infatti il dominio di Windows resisteva dal lontano 1980, mentre Android solo cinque anni fa poteva vantare una diffusione pari al 2,4%. La magra consolazione per Windows rimane quella di essere il sistema più usato per accedere ad internet su desktop e laptop con una quota dell'84%.

os internet
Clicca per ingrandire

Il successo di Android va ricercato soprattutto nei mercati emergenti. Analizzando i risultati suddivisi per stati, nonostante quasi tutti i paesi più avanzati usino Windows, gran parte dell'Africa e nazioni asiatiche come India e Cina permettono al sistema del robottino di primeggiare.

L'incidenza del mercato asiatico non è un caso. Per quanto le vendite vadano bene a livello globale, la sola Cina permette di raggiungere un terzo della domanda globale di smartphone. Infatti, secondo un'altra analisi effettuata dalla società App Annie, la sola zona pacifica e asiatica genera oltre il 60% del fatturato degli store di applicazioni mobile.

internet

Questo sottolinea come le zone più popolose del pianeta siano sempre in cerca di tecnologia. Lo scorso anno infatti è stato stabilito il record di vendite di smartphone e nella lista dei principali player figurano proprio aziende cinesi e coreane.