Tom's Hardware Italia
Android

Android: Google accusata di abuso di posizione dominante anche in India

Google è accusata di abuso di posizione dominante e di pratiche anti-concorrenziali da parte della Competition Commission in India. Avrebbe impedito ai produttori di optare per versioni alternative di Android.

Google è finita ancora una volta sotto inchiesta per abuso di posizione dominante. Secondo quanto riportato da Reuters, questa volta l’accusa arriva dalla Competition Commission (CCI) in India la quale sostiene che le restrizioni imposte dal gigante di Mountain View sui produttori siano riconducibili a pratiche di competizione sleale ai sensi della legge indiana sulla concorrenza.

A quanto pare, Google avrebbe sfruttato la propria posizione dominante impedendo ai produttori di optare per versioni alternative del proprio sistema operativo Android in quanto veniva negata la possibilità di pre-installare alcuni servizi Google. Stando a quanto riferito dalle autorità indiane, il colosso americano avrebbe messo in atto pratiche anticoncorrenziali al fine di rafforzare il proprio predominio.

La vicenda è simile a quella affrontata in Europa. Alla società statunitense, infatti, è stata comminata una sanzione di 4,3 miliardi di euro per aver obbligato i produttori a pre-installare dei servizi Google come condizione necessaria per la concessione della licenza relativa al Play Store. Nel caso indiano, però, questa imposizione sarebbe stata di “portata limitata”.

La condotta contestata di Google potrebbe contribuire a perpetuare il suo dominio sui mercati di ricerca online, provocando nel contempo la negazione dell’accesso al mercato per le app di ricerca concorrenti” ha affermato il CCI nel suo ordine. Le indagini delle autorità indiane dovrebbero concludersi entro 150 giorni, anche se la questione potrebbe essere portata avanti per anni. Google ha rigettato le accuse. Insomma, a quanto pare il colosso di Mountain View dovrà affrontare un altro processo identico a quello europeo.

I top di gamma Pixel 3 XL e Pixel 3 sono disponibili sullo store ufficiale. Li trovate a questo link.