Apple

Apple, ora è ufficiale: la WWDC 2019 si terrà dal 3 al 7 giugno

Apple ha annunciato le date – dal 3 al 7 giugno – in cui si svolgerà la WWDC 2019, ovvero la conferenza dedicata agli sviluppatori che si tiene annualmente al McEnery Convention Center di San José, in California. Come da tradizione, grandi protagoniste saranno le nuove versioni dei sistemi operativi dell’azienda di Cupertino, con particolare riferimento ad iOS.

Dovrebbe infatti essere questa l’occasione in cui sarà annunciata la versione numero 13 del sistema operativo per smartphone e tablet targato Apple. È ovviamente ancora troppo presto per poterne prevedere le eventuali novità ma, se le indiscrezioni dovessero essere confermate, quest’anno l’azienda di Cupertino dovrebbe introdurre diverse nuove funzionalità.

Del resto, più volte è stato sottolineato come iOS 12 sarebbe stata semplicemente una versione “interlocutoria”, in attesa delle principali novità che sarebbero state introdotte nel 2019. Bisognerà comunque attendere la World Wide Developer Conference per saperne di più, ma in ogni caso ci saranno bone nuove anche per i vari macOS, watchOS e tvOS. 

In ogni caso, gli sviluppatori interessati a partecipare a questa manifestazione avranno tempo fino al 20 marzo per inviare la propria candidatura, mettendosi dunque in lista per la possibilità di acquistare i biglietti. Come ogni anno, considerando l’ampia richiesta, Apple opererà un’estrazione automatica, con ogni biglietto che avrà un costo di ben 1.599 dollari.

iPhone Xr, lo smartphone più economico di Apple, è disponibile sullo store ufficiale a partire da 889 euro. Lo trovate a questo link.