Tom's Hardware Italia
Android

BlackBerry KEY2, in Italia dal 30 luglio a 649,90 euro

BlackBerry KEY2 è pronto a fare il proprio debutto nel nostro mercato. Arriverà infatti in Italia a 649,90 euro a partire dal 30 luglio, ma è già possibile prenotarlo su Amazon nella colorazione Silver (lo trovate a questo link). Si tratta di uno smartphone di fascia medio-alta, come abbiamo avuto modo di raccontarvi nell'articolo di […]

BlackBerry KEY2 è pronto a fare il proprio debutto nel nostro mercato. Arriverà infatti in Italia a 649,90 euro a partire dal 30 luglio, ma è già possibile prenotarlo su Amazon nella colorazione Silver (lo trovate a questo link). Si tratta di uno smartphone di fascia medio-alta, come abbiamo avuto modo di raccontarvi nell'articolo di presentazione, con il quale l'azienda tenta di recuperare terreno nel settore dei dispositivi mobili.

Come da tradizione per BlackBerry, il tratto distintivo del KEY2 è senza dubbio la tastera fisica QWERTY, oltre alle varie soluzioni per la privacy e la sicurezza in generale. Tra queste, impossibile non citare il sistema Root of Trust brevettato direttamente dall'azienda, che aggiunge chiavi di sicurezza al processore. Senza dimenticare l'applicazione DTEK per la verifica del livello di sicurezza del dispositivo e il servizio Locker, che consente la memorizzazione e protezione dei dati sensibili dell'utente sfruttando il sensore biometrico o una password.

IMG 20180720 104926

Da un punto di vista tecnico, troviamo l'ottimo SoC Snapdragon 660 di Qualcomm accoppiato a 6 GB di RAM. BlackBerry KEY2 è inoltre il primo smartphone dell'azienda a poter contare su una dual-camera posteriore, con sensore principale da 12 MP e obiettivo f/1.8 accoppiato a un secondo sensore da 12 MP e obiettivo f/2.6. Grande attenzione anche alla parte costruttiva, con il frame in alluminio Serie 7.

Leggi anche: Recensione BlackBerry KEYone, parola d'ordine "produttività"

Sulla parte frontale è posizionato uno schermo IPS LCD da 4,5 pollici con risoluzione di 1.620 x 1.080 pixel. Completa la connettività: 4G LTE, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0 LE, NFC, GPS, A-GLONASS, Beidou, Galileo. Da sottolineare la presenza del sensore biometrico posizionato all'interno della barra spaziatrice della tastiera fisica QWERTY. Una soluzione ingegnosa, che andrà testata nell'uso quotidiano. La parte software è affidata ad Android 8.1 Oreo.

IMG 20180720 104853
IMG 20180720 104818

Oltre che su Amazon, KEY2 arriverà anche nei negozi fisici TIM entro fine mese nella colorazione Black, sia per i clienti consumer che per quelli business. Vedremo se, attraverso questo smartphone (che raccoglie l'eredità del KEY One), BlackBerry riuscirà a recuperare quota nel settore dei dispositivi mobili, ritornando a essere protagonista di un mercato nel quale, anni fa, è stata in grado di ricoprire posizioni di vertice.


Tom's Consiglia

BlackBerry KEY One, predecessore del KEY2, è attualmente in offerta su Amazon con 250 euro di sconto rispetto al prezzo di listino. Lo trovate a questo link.