Tom's Hardware Italia
Android

Crosscall Trekker X4: un viaggio nel mondo rugged al MWC 2019

Durante il Mobile World Congress abbiamo visitato lo stand di Crosscall dove abbiamo avuto modo di vedere l'ultimo smartphone rugged dell'azienda francese Trekker X4. Un tablet rugged nei progetti futuri.

Durante il Mobile World Congress che vi stiamo raccontando in presa diretta tramite il nostro Live Blog e la pagina dedicata, abbiamo avuto l’occasione di fare un viaggio nel mondo rugged guidati da Maurizio Di Carlo (Country Manager Italia) focalizzandoci soprattutto sull’ultimo top di gamma Trekker X4, smartphone che integra una Action Cam.

I concetti alla base del model business dell’azienda francese sono essenzialmente due: resistenza e qualità. I prodotti sono pensati per le esperienze outdoor dove per “outdoor” – ci spiegano – non si intendono solamente le attività estreme ma tutto ciò che si svolge fuori casa, è un modo per creare una relazione nel mondo. È per questo che è stata integrata una Action Cam nel design di Trekker X4. Crosscall ha sviluppato un’applicazione proprietaria installata nativamente che permette la registrazione in diverse angolazioni.

Una delle funzioni più interessanti è Dashcam che registra in continuo e quando si presenta un’azione interessante possiamo premere il pulsante affinché lo smartphone catturi solo gli ultimi 30, 60 o 90 secondi a seconda delle nostre preferenze annullando, dunque, la necessità di fare lunghi video inutili. Il comparto fotografico si compone di una doppia fotocamera da 12Mp con autofocus ibrido e laser.

Su questo smartphone, il processore Qualcomm 660 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna è chiamato a muovere un display da 5,5 pollici protetto da vetro Corning Glass 5. Non manca la certificazione militare MIL STD 810G e IP68. Trekker X4 è impermeabile a tutti i corpi solidi e liquidi ed è in grado di sopportare immersioni fino a 2 metri di profondità per un’ora. L’autonomia invece è assicurata dalla capiente batteria da 4400 mAh.

Crosscall ha pensato a una serie di accessori abbinabili allo smartphone a partire dalla base di ricarica X-Link sulla quale possiamo collegare lo smartphone grazie al connettore magnetico posto sulla back cover. Questa tecnologia è sfruttabile con altri prodotti – venduti separatamente – come la X-Power (powerbank da 5000 mAh) o al sistema di fissaggio per bicicletta X-Bike.

Il produttore francese ha intenzione di espandere il proprio business e ci ha svelato le sue intenzioni nel prossimo futuro. Entro la fine del 2019, intende presentare Trekker X4 Plus creato con materiali riciclati e riciclabili che comprenderà in confezione il pacchetto premium con la ricarica magnetica.

Non ci sarà nessuna variazione di prezzo che dovrebbe restare intorno ai 749 euro per quanto riguarda l’Italia. Sicuri della resistenza dei loro prodotti, estenderanno la loro garanzia fino a 3 anni. Ma non solo. I piani comprendono anche la realizzazione di un primo tablet da lanciare all’inizio del 2020.

Vi invitiamo a seguire tutte le novità in tempo reale dal Mobile World Congress di Barcellona tramite la nostra pagina dedicata a questo link e il Live Blog 

HTC U11 è disponibile su Amazon con quasi 300 euro di sconto rispetto al prezzo di listino. Lo trovate a questo link.