Android

Facebook Lite: l’app per i vecchi Android e le reti lente

Facebook Lite potrebbe essere la soluzione per chi vuole visitare il social network di Mark Zuckerberg in modo più rapido e soprattutto in situazioni di connettività precaria.

Pensata per gli smartphone Android meno potenti e ai mercati emergenti, l'app ha debuttato senza troppo clamore in paesi quali Bangladesh, Nepal, Nigeria, Sud Africa, Sudan, Sri Lanka, Vietnam e Zimbabwe.

Facebook Lite

Didascalia

Gli sviluppatori stanno chiaramente testando la nuova app per saggiare l'accoglienza del pubblico, tanto che non sappiamo se vi sarà un debutto su più larga scala, né se il progetto continuerà.

The Social Network The Social Network
Facebook. La Storia Facebook. La Storia

A ogni modo Facebook Lite si propone con un'interfaccia semplificata e pesa solo 252 kilobyte, in modo da avvicinare le centinaia di milioni di potenziali utenti delle aree in via di sviluppo che accedono a reti 2G.

Facebook Lite

Didascalia

Come riporta TechCrunch l'app "è basata su Snaptu, il client per feature phone di Facebook, ma include alcune funzioni native di Android come le notifiche push e l'integrazione della fotocamera. L'applicazione è raggiungibile a questo indirizzo sul Play Store, ma non potrete installarla.

Noi l'abbiamo installata e provata su un Nexus 5, ma abbiamo dovuto scaricare l'APK (da qui o qui) per farlo. Mentiremmo se vi dicessimo che abbiamo notato un grande miglioramento prestazionale: siamo coperto da reti 3G e a volte da qualche "tacca" di 4G, per cui ci risulta impossibile fare dei test oggettivi. A ogni modo non tutte le zone d'Italia sono coperte come quella in cui ci troviamo noi (Legnano), perciò se volete sperimentarla e darci un parere, la zona commenti è a vostra disposizione.