Fitness Tracker

Fitbit, arriva il monitoraggio completo del cuore: collaborazione con Cardiogram

Fitbit ha stretto una collaborazione con Cardiogram, un servizio che utilizza i dati rilevati dallo smartwatch o dalle smartband per monitorare la condizione di salute come ipertensione, apnea notturna e molto altro. Proprio come i possessori di Apple Watch e di dispositivi Wear OS, ora anche gli utenti di dispositivi Fitbit potranno avere accesso alla suite completa degli strumenti di screening della salute dell’app Cardiogram grazie a un accordo di condivisione dei dati.

Ovviamente sarà disponibile per i device dotati di un sensore di misurazione del battito cardiaco come possono essere Fitbit Charge, Ionic, Versa, Inspire HR e Alta HR. Gli utenti potranno passare dalla propria app di Fitbit ai grafici, alle metriche e ai dettagli di Cardiogram e vedere come lo stress, la dieta e l’esercizio fisico influenzano il battito cardiaco.

Cardiogram ha sviluppato un algoritmo basato su intelligenza artificiale chiamato DeepHeart, progettato per analizzare un enorme quantità di dati per individuare disturbi sulla base dell’elaborazione di tutti i dati provenienti dal monitoraggio delle attività quotidiane. Invece di sviluppare un proprio dispositivo, Cardiogram ha cominciato a collaborare con i vari produttori per l’integrazione del suo strumento, tra cui anche Garmin.

Per il momento, però, non sarà possibile accede al sensore SpO2 dei dispositivi del produttore statunitense che stima la quantità di ossigeno nel sangue, ma lo sarà in futuro. Gli utenti possono scaricare l’app Cardiogram gratuitamente dalll’App Store o dal Play Store oppure possono eseguire l’aggiornamento a Cardiogram Premium per condividere i propri dati con la famiglia e il proprio medico.

Fitbit Versa con sensore per il rilevamento del battito cardiaco è disponibile su Amazon a questo link.