Tom's Hardware Italia
Android

Galaxy S10 5G raggiunge P30 Pro: fotocamera promossa da DxOMark

La variante 5G de nuovo Samsung Galaxy S10 ha raggiunto la vetta di DxOmark totalizzando 112 punti come il P30 di Huawei. Fa meglio nella parte video e con la fotocamera frontale.

La versione 5G del nuovo Samsung Galaxy S10 ha messo fine al dominio degli smartphone Huawei nella classifica di DxOMark, il portale che analizza le prestazioni fotografiche dei dispositivi. Lo smartphone della casa sudcoreana, infatti, condivide la prima posizione con il P30 Pro di Huawei registrando lo stesso punteggio complessivo ma superandolo per quanto riguarda la parte video senza contare la migliore resa della fotocamera frontale.

La variante 5G può contare su ben quattro fotocamere posteriori con sensore principale da 12 MP coadiuvato da un secondo ugualmente da 12 MP e da un terzo da 16MP. L’ultimo, invece, è un sensore TOF che si occupa della profondità di campo. Entrando nel dettaglio, il dispositivo ha ottenuto una media di 112 punti (117 per le foto e 100 per i video) contro i 119 e 87 punti del P30 Pro, come vi abbiamo raccontato in questo articolo.

Il Samsung Galaxy S10 5G raggiunge ottimi risultati per quanto riguarda l’esposizione e il contrasto (95) e la resa cromatica (89) è migliore di quella del P30 Pro (86). Ottimo anche l’autofocus (rapido e preciso). L’ambito in cui, invece, lo smartphone del produttore di Shenzhen non ha rivali riguarda ovviamente le prestazioni dello zoom, dove con Galaxy S10 5G si registra una maggiore perdita di dettaglio. La fotocamera, inoltre, riesce a controllare bene il rumore (75) in tutte le condizioni di luce ma questo comporta la perdita di dettagli in alcune foto scattate al chiuso o con poca luce.

Come già accennato, con 100 punti Galaxy S10 5G diventa il miglior smartphone per la registrazione dei video. La registrazione è impostata di default alla risoluzione 4K che aiuta a gestire meglio il rumore e gli artefatti. Ciò che viene esaltato è il livello di dettaglio e di riduzione del rumore anche quando le riprese avvengono a mano libera in condizioni di scarsa illuminazione.

Le prestazioni della fotocamera frontale da 10 MP assistita da un sensore TOF dedicato, infine, superano i diretti concorrenti totalizzando 97 punti (101 per le foto e 90 per i video). I miglioramenti più rilevanti rispetto al fratello S10 Plus (96 punti) sono relativi principalmente alla registrazione video, dove però si evidenzia una gamma dinamica leggermente limitata. Mentre l’esposizione, il livello di dettaglio e il controllo del livello del rumore sono buoni sia per la parte video che per la parte puramente fotografica.

Insomma, Samsung Galaxy S10 5G può essere il nuovo riferimento in ambito fotografico che dovrà vedersela, però, con un grande rivale come il P30 Pro di Huawei che potrà migliorare ulteriormente le proprie performance tramite gli aggiornamenti futuri.

Il Galaxy S10 è disponibile su Amazon con oltre 100 euro di sconto. Lo trovate a questo link.