Tom's Hardware Italia
Android

Galaxy S7 è praticamente un sommergibile con touchscreen

Gli smartphone Samsung, Apple, Moto, LG Sony e Kyocera sono stati messi alla prova e portati sott'acqua. Il Galaxy S7 ha sorpreso per una resistenza oltre le aspettative, mentre il Sony Z5 Premium si è comportato peggio del previsto.

Qual è il miglior telefono per andare sottacqua? Non ne abbiamo idea, ma lo youtuber di LinusTechTips ha messo alla prova cinque modelli per scoprire quale di loro poteva resistere meglio a un'immersione in acqua marina. I concorrenti in gara erano Galaxy S7, LG G5, Sony Xperia Z5 Premium, Moto X Play, Kyocera Duraforce e Apple iPhone 6s.

Tra di essi ci sono alcune differenze rilevanti, in particolare alcuni sono certificati per resistere alle immersioni e altri no. iPhone, Moto X ed LG G5 non offrono alcuna resistenza aggiuntiva, ed era lecito aspettarsi che si spegnessero al primo contatto con l'acqua. Gli altri modelli invece vantano la certificazione IP68. Il Kyocera Duraforce, più degli altri è proposto come uno smartphone superresistente.

Il primo test è avvenuto a tre metri di profondità e ha portato subito una sorpresa. iPhone 6s, Moto X ed LG G5 si sono spenti immediatamente come ci si aspettava, ma è morto anche il Sony Z5 Premium, uno smartphone che invece avrebbe dovuto reggere questo primo semplice test.

gs7 under water test

Fatta la prima scrematura Linus ha chiesto ai due restanti concorrenti una prova più dura, con un'immersione oltre le specifiche. Portati a 6 metri e dopo circa mezzora anche il Kyocera ha ceduto, mentre il Galaxy S7 incredibilmente continuava a funzionare.

Lo smartphone Samsung si è confermato un prodotto eccellente, e Linus lo ha portato a 9 metri di profondità prima di vederlo spegnersi. Un risultato davvero eccezionale per questo smartphone, che anche prima di questo video era tra i migliori, se non il migliore in assoluto, tra gli smartphone disponibili attualmente sul mercato.