Android

Google Pixel 4a si prepara a competere con iPhone SE: potrebbe costare 349 dollari

Google Pixel 4a è nuovamente il protagonista di alcune indiscrezioni. Il nuovo smartphone di fascia media potrebbe avere un prezzo di lancio più basso rispetto a quello di Pixel 3a (disponibile su Amazon). Stando alle ultime indiscrezioni, Pixel 4a, con 128 GB di memoria interna, sarà disponibile a 349 dollari.

Un prezzo molto interessante, considerando che il suo predecessore costava 399 dollari e poteva contare solo su 64 GB di ROM. Google, per ritagliarsi uno spazio consistente nel mercato degli smartphone di fascia media, avrebbe quindi deciso di abbassare i prezzi, forse anche a causa della crisi economia mondiale causata dal Covid-19. Solo ieri avevamo parlato dell’indagine secondo cui gli smartphone Android più acquistati nel primo trimestre del 2020 sono stati quelli di fascia media.

Per quanto riguarda l’ipotetico Pixel 4a con 64 GB di ROM, il suo prezzo potrebbe coincidere con circa 299 euro (anche se ancora non è certo). Google dovrà necessariamente scontrarsi con Apple che, proprio quest’anno, ha deciso di riproporre un dispositivo, iPhone SE 2 (disponibile su Amazon), con un costo più basso rispetto ai top di gamma.

Pixel 4a, forse con Qualcomm Snapdragon 730, 6 GB di RAM, 64/128 GB di ROM, un display da 5,81 pollici e una batteria da 3.080 mAh, potrebbe arrivare all’inizio di giugno.

Google Pixel 4, un ottimo top di gamma prodotto da Google, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.