Tom's Hardware Italia
Cuffie, auricolari e accessori

Huawei Watch GT si sdoppia: ecco le versioni Active ed Elegant

Oltre ai nuovi smartwatch Watch GT Active ed Elegant, Huawei ha svelato anche la Band 3 Pro.

Pioggia di annunci per Huawei in occasione dell’evento che ha visto protagonisti P30 e P30 Pro. L’azienda cinese ha infatti presentato anche due nuove varianti del Watch GT, smartwatch che abbiamo avuto modo di recensire – e apprezzare – a fine 2018. Le versioni in questione si chiamano Active ed Elegant e portano novità sia da un punto di vista estetico che in termini di specifiche tecniche.

Partiamo dal modello meno costoso, ovvero il Watch GT Elegant. È equipaggiato con un display AMOLED da 1,2 pollici caratterizzato da risoluzione di 390 x 390 pixel. Siamo dunque difronte a un quadrante circolare con cassa da 42 mm e resistenza all’acqua fino a 5 ATM, il che lo rende adatto a monitorare anche gli sport acquatici. Non manca la possibilità di monitorare il battito cardiaco e il supporto agli standard per la localizzazione satellitare (GPS GLONASS Galileo).

Rispetto alla variante standard del Watch GT, questa versione Elegant ha un aspetto meno “maschile” e potrebbe incontrare dunque incontrare i gusti anche del pubblico femminile. Tra l’altro, Huawei parla di un’autonomia di circa 7 giorni, per cui inferiore rispetto allo smartwatch che abbiamo recensito lo scorso anno. Attendiamo comunque di provarlo sul campo, per acquistarlo saranno necessari 229 euro.

Per quanto riguarda invece il Watch GT Active, l’azienda cinese ha scelto una cassa da 46 mm realizzata in acciaio inossidabile con tanto di finitura in ceramica. Integra uno schermo AMOLED da 1,39 pollici con risoluzione di 454 x 454 pixel. Tutto questo, unitamente a uno spessore di 10,6 mm, potrebbe renderlo adatto soprattutto ai polsi maschili viste le dimensioni.

Anche in questa versione presente il monitoraggio del battito cardiaco, il supporto agli standard di localizzazione satellitare e la resistenza all’acqua fino a 5 ATM. Huawei parla di un’autonomia di circa 14 giorni, esattamente il doppio rispetto al Watch GT Elegant, un dato che andrà comunque verificato nell’utilizzo quotidiano. Per acquistarlo saranno necessari 249 euro.

Infine, nel corso dell’evento di Parigi ha trovato spazio anche la Band 3 Pro, nuova smartband di Huawei equpaggiata con schermo a colori AMOLED HD. Pensata soprattutto per i più giovani, dispone anche di monitoraggio della frequenza cardiaca in tempo reale, monitoraggio di attività sportiva (incluso il nuoto) e del sonno. Arriverà sul mercato a 79 euro.

Il P30 Pro di Huawei è già disponibile su Amazon. Lo trovate a questo link.