Apple

L’iPhone 12 è lo smartphone 5G più venduto al mondo

Un nuovo rapporto pubblicato da Counterpoint Research ha rivelato che l’iPhone 12 è lo smartphone 5G più venduto al mondo nel mese di ottobre, nonostante il suo lancio si avvenuto con qualche settimana di ritardo.

Sebbene l’iPhone 12 sia stato venduto solo per due settimane nel corso del mese di ottobre, è stato comunque in grado di scalare e conquistare la vetta della classifica. Queste due settimane di vendite hanno permesso all’iPhone 12 di diventare il settimo dispositivo 5G più venduto tra i mesi di gennaio e ottobre 2020.

L’iPhone 12 Pro è risultato il secondo smartphone 5G più venduto, seguito dal Samsung Galaxy Note 20 Ultra 5G. Assieme, l’iPhone 12 ed il 12 Pro sono riusciti a guadagnare quasi un quarto delle vendite totali di smartphone 5G.

Counterpoint ha attribuito una serie di fattori al successo fatto registrare dagli ‌iPhone 12‌ e ‌iPhone 12 Pro‌ rispetto ad altri dispositivi 5G già presenti sul mercato. Tra i motivi ricorrenti troviamo sicuramente la voglia da parte degli utenti iOS di avere tra le mani un modello 5G, come visto sui device della concorrenza. Da sottolineare poi come un forte impulso sia stato dato dagli operatori statunitensi che hanno proposto i nuovi iPhone con promozioni esclusive e particolarmente appetibili per gli utenti. Basti pensare che oltre un terzo delle vendite degli stessi operatori sono state raggiunte grazie ai risultati fatti registrare dalle richieste di iPhone 12 e 12 Pro nel corso del mese. Non meno importante è stato il fattore disponibilità, con oltre 140 paesi nel mondo coperti dall’arrivo dei nuovi iPhone.

Counterprint

L’‌IPhone 12‌ e l’iPhone 12 Pro‌ hanno dato una spinta particolarmente necessaria al mercato degli smartphone 5G, che ad ottobre ha toccato la quota più alta di sempre, pari al 24% nelle vendite globali di smartphone. Le vendite degli ultimi modelli della casa di Cupertino‌ hanno più che raddoppiato la richiesta degli smartphone compatibili con le reti mmWave, passando dal 5% di settembre al 12% di ottobre. Counterpoint evidenzia come questo dato possa avere un impatto notevole sul settore delle telecomunicazioni ed ha ipotizzato che possa facilitare l’avanzata di Apple in altri settori come la realtà aumentata o quella virtuale.

Counterpoint prevede che la domanda per gli ‌iPhone 12‌ rimarrà ancora elevata per tutto il quarto trimestre del 2020, in particolare durante le festività natalizie. È probabile che il lancio tardivo dei dispositivi potrà spingere le vendite nei mesi successivi, mantenendo così i risultati sempre molto elevati anche all’inizio del 2021.

A Natale regalatevi uno smartphone 5G, ad un super prezzo, come l’OPPO Reno4 Z, in offerta su Amazon. Lo trovate a questo link.