Tom's Hardware Italia
Smartwatch

Mercato wearable in crescita del 55%: Apple al vertice, segue Xiaomi

Secondo l'analisi di IDC, il mercato wearable ha registrato una crescita del 55,2% nel Q1 2019. Apple, Xiaomi e Huawei sul podio. Xiaomi occupa la prima posizione per il mercato dei dispositivi da polso.

Puntuale come sempre arriva l’analisi di IDC a proposito del mercato dei dispositivi indossabili. Secondo il centro di ricerca, le spedizioni globali hanno raggiunto 49,6 milioni di unità durante il primo trimestre del 2019, registrando un aumento del 55,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. A detenere una quota del 63,2% dell’intero mercato ci sono i dispositivi da polso – come smartwatch e smartband – seguiti dagli auricolari, che sono in rapida crescita (+ 135,1%) e rappresentano il 34,6% di tutte le unità spedite.

A favorire la crescita c’è l’eliminazione del jack audio per le cuffie dagli smartphone. Uno dei ricercatori, infatti, afferma che la categoria degli auricolari diventerà sempre più importante in quanto la maggior parte dei produttori li utilizza come mezzo per attirare i consumatori nel proprio ecosistema. La classifica dei produttori, invece, è dominata da Apple per quanto riguarda il totale del volume di spedizioni.

Credit: IDC

Il colosso di Cupertino ha mantenuto la sua prima posizione detenendo una quota del 25,8% con 12,8 milioni di unità spedite e registrando una crescita su base annua del 49,5%. Le tre linee di prodotto chiave sono Apple Watch, AirPods e la selezione di cuffie Beats. Continua a crescere Xiaomi grazie soprattutto al successo della sua Mi Band. L’azienda guidata da Lei Jun è cresciuta del 68,2% spedendo 6,6 milioni di dispositivi indossabili.

Seguono Huawei con una crescita del 282,2% e 5 milioni di spedizioni, Samsung che detiene l’8,7% del mercato e Fitbit che ha venduto 2,9 milioni di dispositivi indossabili. La situazione, però, si inverte se prendiamo in considerazione solo le spedizioni dei dispositivi da polso. In questo caso, la testa della classifica è occupata da Xiaomi (+ 43,6%) seguita da Apple (+ 14,8%). Il successo del produttore cinese deriva principalmente dal basso costo dei suoi prodotti e dagli investimenti in alcuni mercati chiave come quello europeo e mediorientale.

Il mercato wearable continuerà a crescere e la classifica potrebbe cambiare, con i mostri sacri come Apple e Fitbit che potrebbero focalizzarsi principalmente sull’introduzione dell’assistenza sanitaria nei dispositivi.

Apple Watch Serie 4 è disponibile in offerta su Amazon. Lo trovate a questo link.