Android

Motorola Moto G Stylus 2021, le specifiche non sono più un segreto

Motorola Moto G Stylus, conosciuto in alcuni mercati anche come Moto G Pro, è uno degli ultimi smartphone disponibili in commercio ad integrare un pennino. Presentato all’inizio di quest’anno, sembra che abbia riscosso un discreto successo in quanto il brand di Lenovo sarebbe già al lavoro su un successore di cui conosciamo già tutte le specifiche.

Motorola Moto G Stylus / Pro

A parte gli smartphone Galaxy Note di Samsung e la famiglia di dispositivi della famiglia Stylo di LG, non sono molti gli smartphone moderni giunti sugli scaffali dei negozi accompagnati da un pennino da utilizzare per la scrittura o per l’utilizzo come preciso puntatore. Moto G Stylus di Motorola all’inizio di quest’anno ha dunque stupito per l’inclusione del pratico accessorio e, stando a quanto affermato dall’ormai conosciutissimo Evan Blass (in arte @evleaks), un successore sarebbe in arrivo nel 2021.

Tra le caratteristiche di Moto G Stylus 2021, chiamato internamente all’azienda con il nome in codice Minsk o il numero di modello XT2115, ci sarebbe un display più grande dello smartphone che conosciamo. Dai 6,4″ si passerebbe ad un 6,81″ FullHD ma la risoluzione passerebbe da 2300×1080 a 2400×1080 pixel e questo suggerisce un form factor più allungato.

Sotto il cofano dovrebbe essere incluso un chip Qualcomm Snapdragon 675, non è prevista quindi la connettività dati 5G di cui questo processore è sprovvisto. Per quanto riguarda le memorie la configurazione dovrebbe essere rimasta la stessa dello scorso anno con 4GB di RAM e 128GB di spazio di archiviazione.

Il lettore di impronte digitali capacitivo dovrebbe essere spostato dal retro al lato destro del terminale. Le quattro fotocamere posteriori avranno una risoluzione rispettiva di 48MP per la principale, 8MP per la ultra grandangolare, 2MP sia per il sensore dedicato agli scatti macro che per quello utilizzato come sensore di profondità. La fotocamera nell’angolo in alto a sinistra del display dovrebbe fermarsi a 16MP. Android 10 sarà il sistema operativo al lancio.

La batteria sarà capiente ma non troppo se confrontata con la concorrenza: 4000mAh. Purtroppo dovrebbe mancare anche la connettività NFC.

Sulla carta le specifiche dovrebbero essere buone se proposte al giusto prezzo. Non ci resta che attendere per scoprire cosa Motorola e Lenovo hanno in serbo per il prossimo futuro.

Il modello attuale di Motorola Moto G Pro può essere acquistato su Amazon al prezzo competitivo di 249,90 euro.