Android

Motorola Razr 2: lancio posticipato, potremmo vederlo solo nel 2021

Il lancio del prossimo pieghevole di Motorola, il Razr 2 sarebbe stato rimandato a causa dell’emergenza legata al diffondersi della pandemia del Coronavirus, almeno secondo quanto riferitto da Ross Young, CEO della Display Supply Chain Consultants. Sarebbero dunque risultate sbagliate le indiscrezioni riportate nelle settimane passate e che indicavano un lancio previsto per il prossimo settembre.

Se le informazioni di Young risultassero fondate, il Motorola Razr 2 verrà lanciato all’inizio del prossimo anno. Tuttavia, è possibile che la società di proprietà di Lenovo annuncerà il telefono nel corso del quarto trimestre dell’anno, con la commercializzazione che invece potrebbe partire solo nel primo trimestre del 2021. Il Motorola Razr di prima generazione è stato annunciato lo scorso novembre ma è stato messo in vendita solo nei mercati selezionati a partire da febbraio.

Il principale rivale del nuovo foldable sarà il Samsung Galaxy Z Flip 5G, che dovrebbe debuttare insieme alla prossima serie Galaxy Note 20 ed al Galaxy Fold 2 nel corso di un evento dedicato, previsto ad agosto. A differenza del Galaxy Z Flip attualmente in vendita e dotato di un processore Snapdragon 855+, stando alle informazioni in nostro possesso, la prossima versione potrebbe essere equipaggiata con il nuovo Snapdragon 865, consentendo così il supporto completo anche alle reti 5G.

Dall’altra parte invece, il Motorola Razr 2 potrebbe disporre di una scheda tecnica meno completa e che non rispecchierebbe del tutto il valore premium di un device pieghevole. Dovremmo trovare infatti un processore Snapdragon 765 di fascia media, abbinato ad 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione. Non mancherebbe poi, un sensore ISOCELL Bright GM1 da 48 MP sul retro ed una fotocamera frontale da 20 MP per i selfie. Lo smartphone potrebbe disporre poi di un display di tipo”Flex View” da 6,7 pollici mentre esternamente troverebbe spazio uno schermo leggermente più grande di quello visto sul suo predecessore.

La nuova soluzione Motorola non partirebbe dunque con i favori dei pronostici ma vedremo se l’ottimizzazione software tipica dei device del brand sarà sufficiente a ridurre il distacco con la controparte Samsung.

L’attuale Samsung Galaxy Z Flip è uno dei migliori smartphone in commercio, in più è pieghevole. Lo trovate su Amazon, cliccando qui.