Tom's Hardware Italia
Windows

Nokia Here Drive+ per tutti: nessun WP8 perderà la bussola

Nokia offrirà HERE Drive+ a tutti gli smartphone Windows Phone 8. Ecco le novità in arrivo nei prossimi giorni.

Nokia ha annunciato che le nuove versioni di HERE Drive(+) e HERE Transit saranno disponibili per tutti gli smartphone  Windows Phone 8 – si potranno scaricare dal Windows Phone Store nei prossimi giorni. Le funzionalità di HERE Drive+ saranno così estese anche a dispositivi diversi dai Lumia, permettendo a più persone di spostarsi con un servizio di navigazione completo.

HERE Drive+ fornisce accesso al sistema di navigazione globale con indicazioni vocali turn-by-turn e mappe disponibili offline che consentono, quindi, di raggiungere la propria destinazione anche in assenza di connessione dati.

"Rendendo HERE Drive+ disponibile per tutti i dispositivi Windows Phone 8 a livello globale, espanderemo ulteriormente la nostra attività, tenendo fede alla promessa di rendere le esperienze HERE accessibili a più persone possibili. Quanti più consumatori utilizzano le nostre soluzioni di localizzazione, maggiori saranno i benefici per tutti", ha sottolineato Thom Brenner, dirigente di Nokia. "Al contempo, questa release conferma il nostro impegno per consolidare l'ecosistema Windows Phone attraverso le nostre risorse cartografiche".

L'aggiornamento di HERE Drive(+) introduce ulteriori migliorie all'esperienza di navigazione come My Commute, una funzione che memorizza le abitudini di guida giornaliere e fornisce suggerimenti predittivi e personalizzati basati sulle condizioni del traffico in tempo reale. HERE Drive presenta ora anche un'opzione di upgrade della licenza di navigazione, consentendo di passare, direttamente dall'app, da una copertura locale a quella globale.

Il nuovo aggiornamento di HERE Transit semplifica ulteriormente gli spostamenti con i mezzi pubblici, sfruttando l'interfaccia Windows Phone caratterizzata da un'esperienza più semplice e una nuova visualizzazione panoramica. Grazie al nuovo design dovrebbe essere ancora più facile pianificare il percorso, accedere alle destinazioni precedenti o preferite, e trovare le stazioni di transito nelle vicinanze.