Tom's Hardware Italia
Android

Nokia X, Nokia X+ e Nokia XL con Android: da 89 a 110 euro

Nokia ha presentato Nokia X, Nokia X+ e Nokia XL, tre nuovi smartphone basati su Android ma fortemente personalizzati per offrire un'esperienza Microsoft-centrica. Prezzi da 89 a 110 euro.

Nokia entra nel mondo Android con Nokia X, Nokia X+ e Nokia XL, tre nuovi prodotti (tutti Dual SIM) che si posizionano a metà tra la gamma Asha e quella Lumia. L'interfaccia ricorda quella di Windows Phone, con le caratteristiche icone quadrate, e quella degli Asha, con la funzione Fastlane che permette di passare in maniera molto fluida da un'app all'altra. 

Nokia X

Si ha l'impressione di avere di fronte un fork di Android, condito da un sacco di servizi Microsoft e applicazioni Nokia che vanno a rimpiazzare quelli di Google. In effetti parlare di prodotti Android non è propriamente corretto.

Nokia X

I tre terminali non hanno infatti la certificazione Google Play Store e le applicazioni disponibili spaziano da quelle del Nokia Store a quelle di oltre una dozzina di app store terzi e mediante il sideloading. A ogni modo, secondo Nokia per adattare applicazioni Android a questi prodotti sarà sufficiente poco lavoro. Integrate nei terminali troviamo le applicazioni HERE Maps, Outlook.com, MixRadio, Microsoft OneDrive e Skype.

Nokia X

Chi acquisterà un qualsiasi smartphone della famiglia Nokia X, in alcuni mercati selezionati, riceverà un mese di abbonamento a Mondo Senza Limiti di Skype, l'ideale per effettuare chiamate internazionali verso telefoni fissi in oltre 60 paesi e verso dispositivi cellulari in 8 paesi. Nokia X è uno smartphone con schermo IPS da 4 pollici WVGA (800 x 480 pixel), un chip dual-core Snapdragon S4 a 1 GHz, 512 MB di RAM, 4 GB di spazio di archiviazione, supporto microSD, fotocamera da 3 megapixel e batteria da 1500 mAh. Il Nokia X+ offrirà maggiore memoria, 768 MB, ma per il resto è identico al Nokia X.

Nokia XL

Il Nokia XL, invece, ha uno schermo IPS da 5 pollici WVGA (800 x 480 pixel), 768 MB di RAM, 4 GB di spazio, una fotocamera posteriore da 5 megapixel con autofocus e flash e una frontale da 2 megapixel. I tre terminali saranno disponibili in tanti diversi colori (verde brillante, rosso brillante, arancione, ciano, giallo, nero e bianco – a seconda del modello), e arriveranno a partire da oggi progressivamente nel corso del secondo trimestre. Nokia X costerà 89 euro, Nokia X+ 99 euro e Nokia XL 109 euro.