Android

Olivetti Olipad W809, tablet con Bay Trail e Windows 8

Olivetti ha in programma l'annuncio di tre nuovi tablet basati Windows 8. Si tratta dei modelli Olipad W808, Olipad W809 e Olipad W810, con schermi rispettivamente da 8,1, 9,7 e 10,1 pollici e configurazioni degne di nota. Anche se non c'è stato un annuncio ufficiale, i tre prodotti sono online sul sito del produttore italiano con il dettaglio di tutte le caratteristiche.

Denominatore comune è il SoC Bay Trail-T, il successore dell'attuale generazione Atom. Progettato appositamente per tablet, Bay Trail-T dovrebbe rappresentare la prima piattaforma Atom a 22 nanometri indirizzata al segmento dei tablet. È costruito attorno al system on chip quad-core Valley View con frequenza fino a 2.1 GHz, ma rispetto alla proposta attuale sarà sprovvisto di Hyper-Threading.

I tablet Olivetti con Bay Trail-T

Stando alle indiscrezioni questo dettaglio non dovrebbe comportare problemi perché comunque la piattaforma offrirà prestazioni x86 superiori del 50/60% rispetto a Clover Trail. A conferma ci sono i primi test pubblici eseguiti con il benchmark AnTuTu, da cui risultano prestazioni del 25% superiori rispetto a quelle di un Qualcomm Snapdragon 800, e di 3 volte superiori in confronto a quelle di Tegra 3.

Il primo test su un talbet Bay Trail

I tablet Olivetti di prossima generazione si prospettano pertanto interessanti, non solo per il SoC. L'Olipad W808 installa un display da 8,1 pollici a 1280 x 800 pixel (sfruttando le nuove caratteristiche di Windows 8.1) ed è quipaggiato con 2 GB di RAM e supporto di archiviazione interno da 32 GB, espandibili mediante scheda SD. Sono inoltre previste la connettività 3G, Wi-Fi b/g/n, Bluetooth 4.0, un connettore microUSB, una fotocamera posteriore da 2 megapixel e una frontale da 0,3 megapixel. Le dimensioni sono di 220 x 136 x 12 mm, per un peso di 750 grammi.

Con l'Olipad W809 si sale di diagonale e si ha un display da 9,7 pollici a 2048 x 1536 pixel (in 4:3). La configurazione si differenzia da quella del modello più piccolo per la connettività HSPA+, per il conettore USB 3.0 standard, l'uscita video microHDMI e per la migliore qualità delle fotocamere. Quella posteriore è da 5 megapixel, quella frontale da 2 megapixel. Nonostante la differenza di schermo, pesa comunque 750 grammi, ma misura 242 x 189 x 10,9 mm.

Arriveranno a inizio 2014?

Infine l'Olipad W810, il modello da 10,1 a 1366 x 768 punti. Memoria e spazio di archiviazione sono identici agli altri due modelli, ma troviamo la connettività 4G, fotocamere da 8 megapixel (retro) e da 2 megapixel (fronte), NFC e GPS opzionali e una dotazione di contettori più completa. Ci sono infatti una microUSB e una USB 3.0. Misura 264 x 183 x 11,4 mm ma non abbiamo riferimento sul peso.

Quanto costeranno? Il W808 ha molte caratteristiche in comune con l'Iconia W3 di Acer, processore a parte ovviamente, quindi ci aspettiamo un prezzo più o meno allineato, nell'intorno dei 330 euro. L'Olipad W809 è quello che ha in dote il display più lussuoso, quindi ci aspettiamo il prezzo più salato del gruppo, dai 500 ai 600 euro. L'Olipad W810 potrebbe essere la via di mezzo.

Per saperne di più dovremo aspettare SMAU, dove si dovrebbe tenere la presentazione. L'arrivo in commercio invece probabilmente sarà a inizio 2014, quando è prevista la disponibilità di Bay Trail. Vi interessano le proposte Olivetti, e nel caso su quale puntereste?