Android

OnePlus 8T ufficiale: ha tutto e si parte da 599 euro

OnePlus 8T è finalmente tra noi. Il produttore cinese ha appena alzato il sipario sul suo nuovo smartphone di fascia alta che rappresenta un’evoluzione del precedente OnePlus 8. Da questo eredita gran parte delle caratteristiche tecniche ma con alcune differenze: il refresh rate sale a 120Hz, il display diventa piatto, arriva Android 11 e gode di una ricarica rapida da 65W. Scopriamo tutti i dettagli.

Il nuovo arrivato è sempre basato sullo Snapdragon 865 di Qualcomm abbinato a 8 o 12 Gigabyte di RAM e 128 o 256 Gigabyte di memoria interna. Ovviamente presente il modem 5G che permette allo smartphone di connettersi alle reti di nuova generazione. La parte frontale è occupata da un pannello Fluid AMOLED da 6,55 pollici con risoluzione pari a 2.400 x 1.080 pixel e sensore biometrico integrato. La fotocamera anteriore da 16 Megapixel (f/2.4) è incastonata all’interno di un foro sullo schermo. Aumentano le dimensioni: 160.7 x 74,1 x 8.4 mm per un peso di 188 grammi.

Cambia il comparto fotografico posteriore. OnePlus 8T guadagna un quarto sensore monocromatico da 2 Megapixel che accompagna un principale da 48 Megapixel (f/1.78 e OIS), un grandangolare da 16 Megapixel (f/2.2) e un sensore da 5 Megapixel (f/2.4) per le macro. Il tutto è alimentato da una batteria da 4.500 mAh con supporto alla ricarica rapida Warp Charge 65T in grado di ricaricare lo smartphone, da 0 al 100%, in 39 minuti. Manca la ricarica wireless.

Aggiornatissima la parte software affidata ad Android 11, l’ultima versione del sistema del robottino verde personalizzato con l’interfaccia grafica proprietaria OxygenOS 11. Vi invitiamo a leggere la nostra recensione a questo link per tutti gli approfondimenti.

OnePlus 8T​ sarà disponibile nella versione ​8GB+128GB nei colori Aquamarine Green e Lunar Silver, al prezzo di 599,00 euro. Si sale a 699,00 euro per la versione 12GB+256GB disponibile solamente nella colorazione verde.

I preordini sono già attivi sul sito ufficiale del produttore, con l’arrivo sul mercato previsto per il 20 ottobre.

Avete già Amazon Prime? Per sfruttare al massimo tutte le offerte del Prime Day potete iscrivervi e provare il servizio gratuitamente se non l’avete ancora fatto!