Android

Pokémon Go bloccato per alcuni smartphone Xiaomi

Pokémon Go, il popolare gioco in realtà aumentata, sta bloccando l’accesso ad alcuni possessori di smartphone Xiaomi. Stando alle tante segnalazioni riportate su Reddit, il “divieto” si applicherebbe principalmente ai dispositivi Redmi 5. Non sono esclusi però gli smartphone Redmi Note 5, Redmi Note 7 e altri con versione del firmware MIUI 10.3.1.0 (10.3.2.0, se si tratta di versione globale).

Di solito, questi titoli online e basati sull’interazione con altri giocatori includono delle misure di sicurezza per evitare comportamenti scorretti. In pratica, vengono bloccati quegli utenti che violano i termini del servizio o le linee guida della community. In questo caso, però, sembra che il blocco non sia imposto a singoli utenti ma agli smartphone Xiaomi.

Credit - Reddit

Tuttavia, non si tratterebbe di una forma di boicottaggio contro il marchio cinese. Secondo alcuni utenti, infatti, le misure anti-cheat integrate in Pokémon Go identificano erroneamente delle applicazioni di sistema preinstallate dal produttore. Insomma, pare che questi applicativi vadano in conflitto con i sistemi di Niantic che li riconosce come malevoli.

Tutto ciò comporta, dunque, il divieto per alcuni possessori di dispositivi Xiaomi. Agli utenti viene imposta una sospensione di 30 giorni che si trasformerà in una chiusura definitiva dell’account se la trasgressione dovesse continuare. Un utente è riuscito a ottenere una risposta da Niantic che sostiene che sono stati sospesi solo quei giocatori che stanno utilizzando software non ufficiali di terze parti.

Gli utenti, però sostengono che il software in uso è quello ufficiale e che non sono state violati i termini del servizio. Nonostante il numero delle segnalazioni continui ad aumentare su Reddit, Niantic non ha ancora fatto una dichiarazione ufficiale in merito soprattutto alla risoluzione del problema.

Xiaomi Mi 9T è disponibile all’acquisto tramite Amazon. Lo trovate a questo link.