Tom's Hardware Italia
Android

Qualcomm MSM8926: Snapdragon 400 Cortex-A7 con LTE

Qualcomm ha svelato un chip quad-core Cortex-A7 con supporto LTE. L'azienda inoltre festeggia la collaborazione con Microsoft annunciando il supporto al SoC Snapdragon 800 in Windows RT 8.1.

Qualcomm ha annunciato MSM8926, un system on chip quad-core della famiglia Snapdragon 400 basato su architettura ARM Cortex A7. I quattro core operano a 1.2 GHz e sono affiancati da una GPU Adreno 305. Il nuovo chip su differenzia dal resto della gamma MSM8x26, composta dai modelli MSM8226 e MSM8626, per la connettività LTE integrata (Category 4 LTE – FDD/TDD).

Il chip sarà disponibile entro il 2013 e potrebbe essere una buona soluzione per i produttori che desiderano espandere la loro gamma di smartphone con supporto alle reti LTE anche a fasce di prezzo più basse rispetto a quelle attuali. Non è un caso che l'azienda indichi i paesi emergenti come un potenziale mercato per questo prodotto.

Tra le altre caratteristiche del system on chip troviamo il supporto LPDDR3/LPDDR2, quello alle reti DC-HSPA+, HSDPA, GSM/EDGE e TS-SCDMA, e la possibilità di gestire due SIM (Dual SIM Dual Active). Il Qualcomm MSM8926 è stato certificato come compatibile con Android e Windows Phone 8.

Un'altra notizia degna di nota per l'azienda statunitense è che Windows RT 8.1 supporterà i chip della famiglia Snapdragon 800. Qualcomm sta lavorando a stretto contatto con Microsoft, quindi aspettiamoci nuovi tablet basati su questa accoppiata a partire dalla fine dell'anno.

Da non dimenticare che Snapdragon 800 si presenta in veste quad-core, con core che possono essere impostati fino a 2.3 GHz. La GPU Adreno 330 al suo interno dovrebbe assicurare prestazioni due volte maggiori rispetto all'Adreno 320. Chiaramente il SoC è provvisto di supporto LTE. Potete trovare maggiori dettagli sullo Snapdragon 800 in questa notizia.