Android

Questo wearable ti dirà se sei troppo ubriaco per guidare

Sapere se avete bevuto troppi alcolici per poter essere capaci di guidare potrebbe presto essere un gioco da ragazzi, grazie a un indossabile messo a punto da ricercatori dell'Università di San Diego. Simile a un cerotto o a un tatuaggio, contiene in realtà un biosensore che integra diversi componenti wireless e flessibili, in grado di misurare i livelli alcolici nel nostro corpo.

Il funzionamento in realtà è semplice: uno dei componenti infatti rilascia una sostanza chimica che stimola la sudorazione nella porzione di pelle sotto al cerotto. ‎Un altro componente invece rileva le variazioni di corrente elettrica che scorre attraverso il sudore generato, misurando i livelli di alcol e inviando quindi il risultato sullo smartphone dell'utente che saprà così in tempo reale il suo stato.

National+Institute+of+Biomedical+Imaging+and+Bioengineering jpg

La novità principale riguarda soprattutto i tempi in cui avviene questa operazione: misurare ‎i livelli di alcol tramite il sudore infatti richiedeva solitamente alcune ore, solitamente 2 o anche 3, il nuovo wearable invece svolge l'operazione in soli otto minuti, fornendo così un risultato affidabile in un tempo brevissimo.

Ora non resta che sperare in un rapido sviluppo del prodotto da un punto di vista commerciale e della produzione di massa. Nel frattempo meglio continuare a non esagerare con i cocktail durante le uscite, oppure fare a turno per guidare.