Android

Recensione BlackBerry Z30, basterà per cambiare le sorti dell’azienda?

Pagina 1: Recensione BlackBerry Z30, basterà per cambiare le sorti dell’azienda?

Introduzione

Due anni fa la ormai ex-RIM e nuova BlackBerry si lanciava, assieme al suo nuovo CEO Thorsten Heins, verso una nuova avventura. Un nuovo sistema operativo, una nuova serie di smartphone full touch, un nuovo comandante e una bella valigia piena di speranza. Chi scrive aveva espresso molti dubbi sul cambio di rotta e sulla strategia del nuovo CEO. Troppi punti deboli, un ritardo irrecuperabile rispetto ai concorrenti, una strategia lastricata di belle parole ma poche certezze. A distanza di circa due anni la strategia ha fallito, il CEO è cambiato ancora, l'azienda ha perso centinaia di milioni di dollari, ha lasciato a casa migliaia di lavoratori ed è stata sull'orlo di chiudere baracca e burattini. Non serve altro per dire che tutti i dubbi espressi hanno, purtroppo per BlackBerry, trovato una conferma.

BlackBerry Z30 – Clicca per ingrandire

Ma dopo un'iniezione di capitale e cambiamenti al vertice, BlackBerry prova a tornare in carreggiata, aggiorna il suo OS BlackBerry 10 alla versione 10.2, e presenta un nuovo smartphone top di gamma, il BlackBerry Z30. Vediamo ora questo nuovo terminale come se la cava, e cerchiamo di fare nuovamente il punto sulle condizioni vitali della rediviva canadese.

###old2670###old