Android

Applicazioni

Pagina 4: Applicazioni

Applicazioni

Oltre alla compatibilità con tutti gli smartphone Android, l'altro vantaggio dello SW2 è la possibilità di accedere a un parco applicazioni molto più ampio rispetto a quanto può fare, per esempio, il Galaxy Gear.

Ma se con il primo smartwatch la situazione sembrava molto positiva, prima di tutto perché era un po' il pioniere del campo, e inoltre perché c'erano diverse applicazioni gratuite disponibili, la situazione odierna è un po' più complicata. Iniziamo col dire che non tutte le applicazioni sono compatibili con SW2, o meglio, non tutte sono ottimizzate per il nuovo smartwatch.

Su un totale di 250 applicazioni (al momento della stesura di questo articolo), 180 circa sono ottimizzate per SW2. Di queste 180, tolte una manciata per le notifiche basilari e alcuni controlli veloci dello smartphone (come quelle delle connessioni o della fotocamera), una buona parte delle rimanenti va a riempire il cesto delle App inutili o mal funzionanti. Ma la stragrande maggioranza delle App che rimane è a pagamento, e questo è uno dei risvolti della medaglia della strategia aperta di Sony, che si scontra con quella chiusa di Samsung, che ha pochissime App, ma tutte gratuite.

Si tratta di pochi centesimi ad App, ma crediamo sia comunque un freno alla diffusione di questi dispositivi. Ma cosa ancora più grave, se le notifiche base potevano bastare quando uscì il primo SmartWatch, ora ci aspettiamo le controparti per orologio di tutte le App più diffuse, ma non è così, mancano ancora molti nomi all'appello.