Android

Redmi Note 9T 5G ufficiale in Italia: il 5G si fa sempre più economico

Dopo aver chiuso il 2020 con l’annuncio in patria di Mi 11, Xiaomi apre il nuovo anno con la presentazione per il mercato globale di Redmi Note 9T 5G. Uno smartphone che va ad arricchire l’omonima serie, composta già da tre modelli. Come deducibile dal nome, parliamo di un dispositivo in grado di connettersi al nuovo standard di rete che rappresenterà la proposta economica 5G del brand cinese per i primi mesi del 2021. A questo si aggiungono altri prodotti: Redmi 9T, Mi Smart Clock e Mi 360° Home Security Camera 2K Pro. Andiamo per ordine.

Redmi Note 9T 5G è basato sul processore Dimensity 800U di MediaTek, lo stesso che abbiamo avuto modo di testare a bordo di Realme 7 5G. È proprio quest’ultimo infatti che si pone come diretto concorrente, seppur con qualche differenza in termini di specifiche. Il SoC è abbinato a 4 Gigabyte di RAM e 64 o 128 Gigabyte di memoria interna espandibile tramite micro-SD. Un vero peccato che Xiaomi abbia deciso di non commercializzare, almeno per il momento, una versione con 6 Gigabyte di RAM che probabilmente avrebbe attirato ancor di più gli utenti.

La parte frontale ospita un ampio pannello IPS LCD da 6,53 pollici con risoluzione Full-HD+. La fotocamera frontale da 13 Megapixel è incastonata in un foro sullo schermo. Il comparto fotografico si completa con un sistema di tripla fotocamera sul retro. Il sensore principale da 48 Megapixel è abbinato a un grandangolare da 8 Megapixel e un ultimo da 2 Megapixel per gli scatti macro. Il modulo è di forma circolare.

Il tutto è alimentato da una batteria da 5.000 mAh. Lo smartphone supporta il Dual 5G SIM. Ciò vuol dire che è possibile utilizzare contemporaneamente due SIM che si connettono alle reti di nuova generazione. Certo, per le chiamate è necessaria la presenza di reti standalone con tecnologia VoNR, ma quando saranno disponibili questi smartphone potranno già sfruttare la nuova tecnologia.

Capitolo prezzi e disponibilità. Redmi Note 9T 5G è disponibile nelle colorazioni Nightfall Black e Daybreak Purple. A partire dal 25 gennaio, la versione 4GB+64GB sarà disponibile su mi.com e presso Mi Store Italia al prezzo di 269,90 euro e, solo per le prime 48 ore, su mi.com sarà acquistabile a un prezzo di 239,90 euro.

La configurazione da 4GB+128GB sarà invece disponibile su mi.com e presso Mi Store Italia al prezzo di 299,90 euro e, prossimamente sarà anche acquistabile in esclusiva con TIM.

Come detto, il posizionamento scelto da Xiaomi lo porta a scontrarsi direttamente con il realme 7 5G che si presenta con caratteristiche simili. Redmi Note 9T 5G, insomma, si inserisce nel catalogo del produttore proprio come gli altri membri della famiglia Redmi Note 9 ma potendo contare su una caratteristica assente sui fratelli, il supporto alla rete 5G.

Redmi 9T

Redmi 9T è invece uno smartphone di fascia bassa che si presenta con delle caratteristiche interessanti che riassumiamo di seguito:

  • SoC: Snapdragon 662
  • Memoria interna: 64/128 GB espandibili
  • Display: IPS LCD da 6,53 pollici FHD+ con notch
  • Fotocamera anteriore: 13 Megapixel
  • Fotocamera posteriore 48 MP + 8 MP + 2 MP + 2 MP
  • Batteria: 6.000 mAh
  • Colorazioni: Carbon Gray, Twilight Blue, Sunrise Orange

Prezzi e canali di vendita per Redmi 9T saranno comunicati contestualmente all’arrivo del prodotto sul mercato italiano.

Come detto in apertura, Xiaomi ha annunciato anche Mi Smart Clock. Il dispositivo è caratterizzato da un design compatto e minimalista ed è dotato di un display touchscreen a colori da 3,97” permette di visualizzare l’orario, il meteo, il calendario e può persino funzionare come cornice per foto digitali. E con Google Assistant e Chromecast integrati, Mi Smart Clock funge da hub di controllo e di entertainment AIoT della casa, consentendo il controllo vocale di diversi dispositivi Mi smart.

Mi 360° Home Security Camera 2K Pro è una videocamera da 3MP che può raggiungere una risoluzione di 2304×1296 pixel. Adotta inoltre l’algoritmo di rilevamento umano AI di nuova generazione per individuare le sagome umane e tenere informati gli utenti tramite messaggi automatici. Integra inoltre doppi microfoni e una tecnologia di cancellazione attiva del rumore. Il dispositivo supporta anche il controllo vocale tramite Google Assistant e Amazon Alexa.

Entrambi i prodotti saranno disponibili nel mese di marzo al prezzo di 59,99 euro.

La gamma Redmi Note 9 è disponibile all’acquisto anche su Amazon, a questo link.