Android

Samsung: la One UI 3.1 di S21 raggiunge nuovi Galaxy

Proprio in queste ore Samsung ha aperto i suoi server per far defluire la One UI 3.1 ad altri 3 smartphone Galaxy di rilievo appartenenti alla fascia media.

Samsung Galaxy - One UI 3

L’azienda sta facendo un ottimo lavoro lato aggiornamenti, rispettando tempi ed impegni presi nei mesi scorsi in fase di presentazione degli stessi. Ha addirittura superato il piano di aggiornamenti annuali dei Pixel promettendone 4, patch di sicurezza incluse.

Samsung Galaxy S21 5G vs Xiaomi Mi 11 5G

I nuovi device a ricevere l’aggiornamento ad Android 11 con la One UI 3.1 sono il Galaxy S10 Lite, il Galaxy Note 10 Lite e il Galaxy A71 4G. Tutti arrivati sul mercato lo scorso anno con ognuno le sue caratteristiche peculiari. Ad esempio il Galaxy Note 10 Lite comprende la S Pen, ed anche se non è un top di gamma, può vantare tante funzioni interessanti che potrebbero strizzare l’occhio ad un pubblico che vuole mettere a fuoco la produttività.

Mentre quest’ultimo ed S10 Lite sono stati aggiornati gradualmente dalla One UI 2.5 alla nuova 3.1, passando dalla versione 3.0, il Galaxy A71 è passato dalla UI 2.5 alla 3.1 in una volta sola. Tutti avranno le patch di sicurezza aggiornate a febbraio 2021.

A riportare le informazioni è Sammobile, che sostiene di averle ricevute direttamente da Samsung. Sul pianeta tablet c’è da segnalare l’arrivo del aggiornamento alla One UI 3.1 anche sul Galaxy Tab S6 che includerà “nuove funzioni da tablet”.

Anche se la One UI 3.1 ha esordito ad inizio anno sulla famiglia di smartphone Galaxy S21, man mano arriverà sugli altri prodotti che sono investiti dal ciclo di aggiornamenti garantito. Sono compresi anche quelli della famiglia AX1 (A41, A51, etc) che sebbene siano per lo più medi di gamma, riceveranno ovviamente lo stesso update di quelli menzionati.

Xiaomi Mi 10T Lite è disponibile all’acquisto ed è uno degli ultimi smartphone usciti sul mercato con ancora tanti anni di aggiornamento, Lo trovate al prezzo più basso qui.