Android

Schermo Sharp Full HD da 5 pollici presto sugli smartphone

Sharp ha avviato da pochi giorni la produzione di display LCD Full HD (1080p) da 5 pollici per smartphone, o meglio dire phablet. La risoluzione alla base di quasi tutti i televisori più recenti si prepara quindi ad approdare anche nei prodotti tascabili, segnando quindi una base comune tra piccoli e grandi schermi.

Un display da 5 pollici da 1920×1080 pixel offre 443 ppi (pixel per pollice), al di sopra di qualsiasi modello presente ora sul mercato. Sharp ci tiene a sottolineare che questa densità è del 30% maggiore rispetto alla media di quelli attuali.

L'azienda produce questi schermi nel suo impianto di Kameyama grazie anche a un prestito di 4 miliardi e 700 milioni di dollari ottenuto lo scorso venerdì da due istituti di credito – Mizuho Corporate Bank e Bank of Toyota-Mitsubishi UFJ. La produzione dovrebbe arrivare al pieno regime nel corso di questo mese.

"Con la fornitura di schermi LCD ultra dettagliati, Sharp contribuirà ad aumentare la qualità delle immagini sugli smartphone, un mercato in continua crescita" ha dichiarato entusiasta l'azienda.

Anche LG è della partita – Clicca per ingrandire

Ricordiamo che non si tratta dei primi schermi da 5 pollici con queste dimensioni a offrire una risoluzione Full HD. LG e Chimei Innolux hanno infatti mostrato diversi prototipi simili rispettivamente a maggio e agosto.

Sharp ha dichiarato che i primi prodotti con questi display debutteranno sul mercato all'inizio del 2013. L'azienda è a oggi il fornitore di schermi per smartphone come il recente iPhone 5, che monta un display da 4 pollici con risoluzione 1136×640 pixel e adotta la tecnologia in-cell. Quest'ultima prevede che i sensori per il tocco siano posizionati all'interno dello schermo e non sotto di esso, come nella maggior parte dei prodotti.