Tom's Hardware Italia
Android

Sony Xperia Z5 Premium, lo schermo è 4K solo quando serve

Sony ha fatto in modo che il Sony Xperia Z5 Premium mostri contenuti a 4K, la massima risoluzione dello schermo, solo per video e fotografia. Per interfaccia del sistema operativo e applicazioni invece c'è un limite a 1080p, così da migliorare prestazioni e autonomia.

Il Sony Xperia Z5 Premium ha uno schermo 4K ma non lo usa, se non per quelle attività che lo rendono davvero utile. In un tentativo di ridurre i consumi energetici, infatti, Sony ha fatto sì che questo telefono usi la massima risoluzione solo per video e fotografie. Per tutto il resto si resta in FullHD (1080p).

Leggi anche: Sony Xperia Z5, anche con schermo 4K nella versione Premium

"L'Xperia Z5 Premium", ha dichiarato un rappresentante di Sony, "ha uno schermo 4K con risoluzione 3840×2160 basato sullo standard SID che permette di godersi immagini e video in 4K. Tutti gli altri contenuti sono riprodotti a 1080p o risoluzioni più basse per ottimizzare le prestazioni e l'autonomia del dispositivo, e garantire che sia possibile godersi contenuti 4K quando è necessario".

xperia z5 premium 12

Una mossa insolita quella di Sony ma per nulla insensata. Almeno al momento attuale non c'è nulla che richieda la massima risoluzione, a parte appunto e fotografie e (pochi) video; in quest'ultimo caso film e serie TV sono ancora piuttosto rari, ma ci sono senz'altro quelli girati con il telefono stesso.

Videogiochi, applicazioni e sistema operativo invece non hanno bisogno del 4K, che consuma più energia e richiede maggiori risorse hardware – quindi si rischia di avere più lag e una lentezza generale senza avere nessun beneficio come contrappeso. Sicuramente anche questo piccolo accorgimento serve a Sony per sostenere l'autonomia dichiarata di due giorni, che naturalmente dovremo verificare sul campo.

Il Sony Xperia Z5 Premium, presentato alla recente IFA 2015 di Berlino, è uno smartphone con schermo da 5,5 pollici a risoluzione 4K, basato sul processore Snapdragon 810. Tra le altre caratteristiche di rilievo, vale la pena menzionare i 3 GB di RAM e la fotocamera da 23 megapixel.

Si tratta anche di uno smartphone con certificazione IP68, che lo rende resistente ad acqua e polvere. Sony però ha esagerato con le immagini promozionali, che mostrano il telefono usato sott'acqua. L'azienda ha dovuto fare marcia indietro e spiegare che non è possibile usare il telefono in quel modo, pena l'annullamento della garanzia. Una questione che ha sollevato diversi malcontenti, più che giustificati. 

Xperia Z3 Xperia Z3
Xperia Z3 Compact Xperia Z3 Compact