Tom's Hardware Italia
Windows

Surface 2 in vendita: il top di gamma costa 1789 euro

I tablet Surface 2 sono in vendita anche in Italia. Si parte da un minimo di 439 euro per arrivare a 1789 euro per Surface 2 Pro da 512 GB.

Surface 2 e Surface Pro 2 sono ufficialmente in vendita in Italia e in altri 20 paesi, insieme a una serie di nuovi accessori. Chi acquisterà uno dei due nuovi tablet di casa Microsoft avrà diritto a un anno di chiamate vocali illimitate gratuite a telefoni fissi verso più di 60 paesi e 200 GB di spazio di archiviazione gratuito su SkyDrive per due anni.

Il prezzo di Surface 2 è di 439 euro per la versione da 32 GB e 549 euro per quella da 64 GB. Surface Pro 2 invece costa 889 euro per la versione da 64 GB, 989 euro per quella da 128 GB, 1289 euro per quella da 256 GB. Esiste infine la versione da 512 GB a un prezzo di 1789 euro, che però al momento non è ancora disponibile.

Surface Pro 2

La lista degli accessori per i nuovi tablet è piuttosto corposa. Si parte con la Touch Cover 2, che è più sottile e leggera della prima versione, e offre i tasti retroilluminati. Il prezzo è 119,99 euro. Anche la Type Cover 2 è stata rivisitata, offre tasti retroilluminati ed è disponibile nelle colorazioni ciano, magenta, viola e nero. Costa 129,99 euro.

Imperdibile!

Non poteva mancare poi la Power Cover, che offre lo stesso confort di digitazione della Type Cover, ma include anche una seconda batteria che aumenta l'autonomia originaria del tablet fino al 50 percento. Dovrebbe essere disponibile a inizio 2014 al prezzo indicativo di 199,99 dollari. Non abbiamo ancora il riferimento per l'Europa, ma possiamo presumere un cambio alla pari come per tutto il resto della gamma Surface.

Per Surface Pro c'è anche la Docking Station, che dovrebbe esordire allo stesso prezzo e nello stesso periodo della Power Cover, e offre il connettore Ethernet, una porta USB 3.0 e tre USB 2.0. L'elenco degli accessori è a questo link. Per quanto riguarda il "giallo" della rimozione dal Windows Store dell'aggiornamento a Windows 8.1 RT, di cui abbiamo scritto nella giornata di ieri, sembra che il problema sia ufficialmente rientrato. Poche ora fa Microsoft ha comunicato tramite Twitter che l'upgrade è di nuovo disponibile sullo store ufficiale.