Windows

Toshiba dynaPad, tablet da 12″ con Windows 10, tastiera e stilo, spesso solo 6.6 mm

Siete in cerca di un tablet che all'occasione possa trasformarsi anche notebook per aumentare la vostra produttività ma che sia anche sottile e leggero come le soluzioni consumer?

Allora per il momento sicuramente sarete rimasti delusi sia dall'iPad Pro, sottile e leggero ma dalla produttività limitata dall'OS mobile, sia dal Surface Pro 4, che offre potenza e piena compatibilità con i programmi standard ma è spesso 8.45 mm e pesa 766 g.

Bene, allora date un'occhiata al Toshiba dynaPad, un tablet da 12 pollici con Windows 10, tastiera fisica sganciabile e stilo, spesso solo 6.6 mm e pesante 569 g.

toshiba dynapad 02

Il dispositivo offre anche una buona configurazione, a metà strada tra i due competitor sopra citati: lo schermo IPS infatti ha come detto una diagonale di 12 pollici e una risoluzione Full HD, con trattamento antiriflesso e oleorepellente, dotato di supporto allo stilo Wacom Active Electrostatics TruPen, capace distinguere 2048 livelli di pressione e, secondo il produttore, in grado di offrire un'esperienza d'uso altrettanto naturale della scrittura su carta.

All'interno invece troviamo un processore Intel Atom da 1.44 GHz, affiancato da 4 GB di RAM. Come accennato all'inizio infine il tablet può essere agganciato a una tastiera fisica ultrasottile che porta lo spessore totale a 14.9 mm e il peso a meno di 1 Kg.

Insomma il Toshiba dynaPad sembra rappresentare il compromesso ideale per chi cerca intrattenimento e produttività, senza pretese eccessive, in un dispositivo che non impone rinunce né nell'uno né nell'altro ambito.

Toshiba dynaPad sarà in vendita in Europa durante il primo trimestre del 2016 ma intanto in Giappone è già possibile prenotarlo a un prezzo di 130.000 yen, pari a circa 1080 dollari. Il prezzo però non deve spaventare perché è noto che i costi sul mercato nipponico sono molto superiori a quelli europei.