Android

Txtr Beagle è il primo e-book reader da 10 euro

Txtr Beagle è probabilmente il primo e-book reader realmente low-cost. Il marchio tedesco che lo distribuisce ne ha svelato le fattezze senza nasconderne le velleità entry-level. Si tratta infatti di un lettore a inchiostro elettronico da 5 pollici con risoluzione di 800 x 600 pixel. Lo spessore è di soli 5 mm mentre il peso è di 128 grammi; purtroppo mancano il supporto Wi-Fi e il touch.

Txtr Beagle

Insomma è una vera a propria soluzione basic, con Bluetooth, 4 GB di spazio di archiviazione e autonomia di un anno grazie a due batterie AAA. Per altro sono già pronte le app Android e iOS per trasferire gli e-book da smartphone o tablet al reader.

La novità sostanziale è che sbarcherà sul mercato con un prezzo compreso tra i 10 e i 20 euro. Il modello di business è interessante. In pratica Beagle potrà mantenere solo 5 e-book alla volta, non tanto per limiti tecnici bensì perché l'idea è di prevedere un servizio a pacchetto che coinvolga gli operatori mobili.

In pratica Txtr vuole proporre ai carrier mobili di attivare un abbonamento che comprenda il dispositivo e un certo numero di e-book scaricabili al mese. L'utente potrebbe utilizzare il proprio smartphone come intermediario e spostare poi ogni file su Beagle. Ovviamente il reader senza contratto potrebbe costare qualcosa di più.